Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandria

'AsmaZeroWeek', dal 3 al 7 giugno consulenze gratuite per il controllo dell'asma

La campagna di consulenze specialistiche gratuite che dal 3 al 7 giugno offrirà ai cittadini che soffrono di asma l’opportunità di effettuare una visita di controllo e ricevere informazioni utili
ALESSANDRIA - L’Azienda Ospedaliera di Alessandria aderisce all'evento ASMAZEROweek, la campagna di consulenze specialistiche gratuite che dal 3 al 7 giugno offrirà ai cittadini che soffrono di asma l’opportunità di effettuare una visita di controllo e ricevere informazioni utili per una migliore gestione della propria malattia.

L’iniziativa è promossa da FederASMAeALLERGIE Onlus – Federazione Italiana Pazienti, con il patrocinio della Società Italiana di Allergologia, Asma e Immunologia Clinica (SIAAIC) e della Società Italiana di Pneumologia (SIP/IRS). L’asma colpisce circa 300 milioni di persone nel mondo e rappresenta la malattia respiratoria più frequente, affliggendo pazienti di ogni fascia d’età. In Italia la prevalenza di asma nella popolazione di età superiore ai 15 anni è pari al 6,6% interessando più di 3 milioni di cittadini; tuttavia, solo una minoranza dei pazienti asmatici si rivolge allo specialista di riferimento, spesso non consultando neppure il Medico di Famiglia, con conseguente scarso controllo della malattia.

L’Ospedale di Alessandria rappresenta uno dei punti di riferimento per la cura di asma e allergie in Piemonte. All’interno della SC di Malattie dell’Apparato Respiratorio (diretta dal Dr Biagio Polla) opera il Centro di Allergologia di cui è responsabile la Dr.ssa Pinuccia Omodeo, promotrice dell’evento locale.  “Iniziative come questa sono fondamentali per informare ed “educare’ il paziente rispetto alla malattia e alla sua gestione – commenta la dr.ssa Omodeo – Un buon controllo dell’asma passa necessariamente attraverso la consapevolezza del paziente rispetto alla propria malattia. Solo con l’aderenza regolare alle terapie è possibile ridurre il rischio di riacutizzazioni, che spesso sfociano in accessi in Pronto Soccorso o ricoveri ospedalieri. Per questo, la prevenzione degli attacchi dovrebbe essere lo scopo primario del Medico e del paziente, che insieme devono collaborare per raggiungere un obbiettivo condiviso: il controllo della malattia”.

I pazienti potranno prenotare la propria consulenza gratuita, attraverso un Numero Verde (800 62 89 89 dal lunedì al venerdì nella fascia oraria: 09.00- 13.00/14.00-18.00) oppure telefonando direttamente al numero 0131206436 (dal lunedì al venerdì dalle 13.00 alle 14.00) . Le visite specialistiche si svolgeranno negli Ambulatori di Allergologia situati presso il Poliambulatorio Ghilini dell’Ospedale Civile, in via Venezia, 16.
31/05/2019

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Pride Alessandria: il corteo per le vie della città
Pride Alessandria: il corteo per le vie della città
Migliaia di partecipanti al Pride
Migliaia di partecipanti al Pride
StrAlessandria 2019
StrAlessandria 2019
'Canapa in Festival' a Borgo Rovereto, le immagini della prima edizione
'Canapa in Festival' a Borgo Rovereto, le immagini della prima edizione
Alessandria-Albissola 3-0, le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Albissola 3-0, le foto di Gianluca Ivaldi
Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Da Osaka ad Alessandria
Da Osaka ad Alessandria