Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandria

Al Liceo si studia anche danza, finale nazionale per il 'Galilei'

La prof di filosofia ha fatto loro da coreografa, portando la crew del Liceo Scientifico (che ha un indirizzo sportivo) alle Olimpiadi. Niente podio, ma una bella esperienza che fa ben sperare per i prossimi anni
ALESSANDRIA - Sembra la trama di un film del genere 'step up' in cui una crew di ragazzi si divide tra lo studio sui libri e quello in palestra, a prvare e riprovare coreografie per il contest finale. Invece è un po' ciò che hanno fatto alcuni ragazzi del Liceo Scientifico Galilei partecipando alle Olimpiadi della Danza. Materia non certo curriculare, ma che richiede coordinazione, senso del ritmo, agilità. E tanta pratica. 

Non solo fisica e matematica, dunque, per gli studenti delle scuole superiori esistono altre competizioni un po' menoteoriche e più pratiche.
Per la prima volta i ragazzi del Galilei hanno partecipato a Brescia alle Olimpiadi della Danza, evento organizzato dall’associazione Faredanza, con lo scopo di divulgare la disciplina tra i giovani. 

 
Gli studenti del Galilei si sono qualificati secondi alle fasi regionali con una coreografia hip-hop e costumi vintage, guadagnando la promozione alle finali. Niente podio alle giornate conclusive ma molto soddisfatti per questa qualificazione. Ad insegnare i passi coordinati è stata la prof di storia e filosofia, Carmen Pirrone: "Sono molto soddisfatta del lavoro svolto, gli allievi hanno dato prova di grande coesione di gruppo, entusiasmo e serietà, tutti valori indispensabili nella vita e per svolgere al meglio un’attività di tipo agonistico". È la prima volta che il liceo Galilei si cimenta nella competizione e visto il risultato si può sperare nelle prossime gare. 
 
Il gruppo di ballerini è formato da: 
Emilio Russo (1G), Folco Ferraris, Adriana Freitas Oddone (2G), Alex Andrei, Alessio Bello, Benedetta Bellotti, Annaluna Lupo, Martina Valente (3G), Giulia Buffa, Giulia Levati, Elisa Ventriglia (3B), Silvia Bonadelli (5A).






 
15/05/2018

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Inaugurato il Bosco Rotariano
Inaugurato il Bosco Rotariano
Stefano Guala è l'imprenditore dell'anno
Stefano Guala è l'imprenditore dell'anno
Io lavoro 2018: occasione straordinaria per far incontrare domanda e offerta
Io lavoro 2018: occasione straordinaria per far incontrare domanda e offerta
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018
Protesta sotto Palazzo Rosso: 194 volte senza paura!
Protesta sotto Palazzo Rosso: 194 volte senza paura!
La Psicomotricità Funzionale e il Training Attentivo Cognitivo Metodo Benso sbarcano ad Alessandria
La Psicomotricità Funzionale e il Training Attentivo Cognitivo Metodo Benso sbarcano ad Alessandria
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città (seconda parte)
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città (seconda parte)
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini