Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandria

“Carezze per il Nido” è il nuovo progetto di Cuore di Maglia per l'Azienda Ospedaliera

Si chiama “Carezze per il Nido” ed è l’ultimo progetto che Cuore di Maglia ha realizzato a favore dell’Azienda Ospedaliera di Alessandria per il Nido dell’Ostetricia. Saranno donate venti copertine colorate per culle
 ALESSANDRIA - Si chiama “Carezze per il Nido” ed è l’ultimo progetto che Cuore di Maglia ha realizzato a favore dell’Azienda Ospedaliera di Alessandria per il Nido dell’Ostetricia.

Laura Nani, Presidente di Cuore di Maglia, spiega: “In collaborazione con l’Associazione W.I.T.H. You Onlus di Modena, Cuore di Maglia fornirà al Nido del Reparto Maternità dell’Ospedale SS. Antonio e Biagio di Alessandria venti copertine colorate per le culle. L’associazione W.I.T,H. You, realizza collaborazioni e sinergie in ambiente sanitario, anche e soprattutto attraverso la collaborazione con altre associazioni, in territorio italiano e internazionale. Cuore di Maglia si occupa di fornire alle Terapie Intensive Neonatali e ai reparti Maternità, corredini fatti a mano, volti a migliorare la permanenza all’interno dell’ospedale stesso e, nel caso dei prematuri, interagire con le cure mediche attraverso modelli specifici che si inseriscono e ampliano il protocollo Care”.

Cuore di Maglia è una associazione che nasce nel 2008 da un’idea dell'imprenditrice piemontese Laura Nani, quando, trovandosi a lavorare a maglia in compagnia di amiche, concepisce l’idea di dare un senso umanitaristico al proprio operato.

“Rendere cioè più umana la permanenza in ospedale, sia del piccolino che dei genitori, che vedono così il loro bambino vestito e accudito: questo, è stato provato, porta una parvenza di normalità e di speranza, ed ha effetti positivi sul neonato e sulla mamma. I nostri controlli sono rigorosissimi, tutto deve essere eseguito alla perfezione, senza cuciture, coi filati indicati e rispettando scrupolosamente misure e modelli” ha proseguito la Nani.

L’Azienda Ospedaliera di Alessandria ha una collaborazione attiva da anni con l’Associazione, come ricorda Massimo Desperati, Direttore Medico dei Presidi: “Ringraziamo Cuore di Maglia e le sue socie per questa nuova e ulteriore donazione a favore dell’Ostetricia. Senza dubbio sarà apprezzata dai nostri piccoli ospiti e dalle neo-mamme. Per noi il legame con le Associazioni è molto importante in quanto ci fa sentire vicini e importanti per il territorio”

Presenti anche le coordinatrici del nido e dell’Ostetricia, Maria Grazia Bellinaso e Elisabetta Campese, che hanno ricordato come “ogni punto di maglia rappresenta un gesto d’amore, in quanto realizzato da altre mamme. Ogni corredino, ogni copertina sono apprezzate e mantengono in un abbraccio caldo i piccoli neonati”.
15/05/2018

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Inaugurato il Bosco Rotariano
Inaugurato il Bosco Rotariano
Stefano Guala è l'imprenditore dell'anno
Stefano Guala è l'imprenditore dell'anno
Io lavoro 2018: occasione straordinaria per far incontrare domanda e offerta
Io lavoro 2018: occasione straordinaria per far incontrare domanda e offerta
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018
Protesta sotto Palazzo Rosso: 194 volte senza paura!
Protesta sotto Palazzo Rosso: 194 volte senza paura!
La Psicomotricità Funzionale e il Training Attentivo Cognitivo Metodo Benso sbarcano ad Alessandria
La Psicomotricità Funzionale e il Training Attentivo Cognitivo Metodo Benso sbarcano ad Alessandria
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città (seconda parte)
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città (seconda parte)
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini