Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandria

Centro di Cultura: al via il percorso letterario dedicato a Beppe Fenoglio

Sabato 17 febbraio il primo incnotro con il professor Valter Boggione, docente di Letteratura italiana a Torino, tra i più importanti studiosi di Beppe Fenoglio nel panorama nazionale e internazionale. Aperte le iscirzioni per la gita letteraria ad Alba e Treiso
ALESSANDRIA - Sabato 17 febbraio si terrà il primo incontro del percorso letterario che il Centro di Cultura - Gruppo di operatori dell’Università Cattolica di Alessandria dedicherà a Beppe Fenoglio. Annualmente, a partire dal 2008, l’associazione propone dei “Percorsi letterari” su autori della letteratura italiana che si articolano in conferenze, letture e gite sui luoghi legati alla vita e alle opere. Il 17 febbraio alle 18 alla Sala Iris (via Volturno 18) il professor Valter Boggione, docente di Letteratura italiana a Torino, tra i più importanti studiosi di Beppe Fenoglio nel panorama nazionale e internazionale, proporrà una relazione dal titolo “Terra vergine letterariamente”. Le Langhe di Fenoglio. Al termine dell’incontro porgerà i saluti conclusi il professor Renato Balduzzi, presidente del Centro di Cultura.

Sono inoltre aperte le iscrizioni alla gita letteraria del 13 maggio, durante la quale si visiteranno i luoghi di Beppe Fenoglio ad Alba e Treiso, guidati da Paolo Tibaldi, attore, interprete e conoscitore dell'opera fenogliana, che ha fatto anche parte de cast del recente film dei fratelli Taviani Una questione privata, tratto dal romanzo omonimo di Fenoglio. Ad Alba si potranno visitare i luoghi della città legati al “partigiano e scrittore” (piazza Duomo, piazza Rossetti, Seminario, Liceo Classico) e il Centro di Documentazione a lui dedicato, ospitato alla Fondazione Ferrero, che conserva manoscritti e una mostra permanente, con la guida del responsabile del centro Edoardo Borra. Nel pomeriggio l’itinerario proseguirà nel paese di Treiso, che compare più volte nelle opere di Fenoglio. Al termine della visita, la compagnia "Il nostro Teatro di Sinio" metterà in scena due atti unici (testo di Paolo Tibaldi, regia di Oscar Barile) ispirati a racconti fenogliani, pensati e scritti appositamente per essere rappresentati nella cornice delle colline albesi. Per informazioni e per comunicare la propria partecipazione si prega di scrivere all'indirizzo e-mail segreteria@gocalessandria.it oppure telefonare al numero 329.3320315. Ulteriori informazioni sono reperibili sul sito www.gocalessandria.it o nella pagina FaceBook “Centro di cultura-Gruppo di operatori dell'Università Cattolica”.
13/02/2018

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città
Alessandria-Robur Siena 1-1, le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Robur Siena 1-1, le foto di Gianluca Ivaldi
Festival Adelio Ferrero 2018, intervista a Roberto Lasagna e Barbara Rossi
Festival Adelio Ferrero 2018, intervista a Roberto Lasagna e Barbara Rossi
La Notte dei Ricercatori 2018
La Notte dei Ricercatori 2018
Festa a 4 zampe a Cascina Rosa
Festa a 4 zampe a Cascina Rosa
Operazione Borderline
Operazione Borderline
Alecomics 2018: i vostri scatti!
Alecomics 2018: i vostri scatti!
Per un'Europa senza muri: presidio e corteo per una cultura dell'accoglienza e dell'integrazione
Per un'Europa senza muri: presidio e corteo per una cultura dell'accoglienza e dell'integrazione
Alessandria-Genoa 0-4. Le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Genoa 0-4. Le foto di Gianluca Ivaldi
Maltrattamenti e insulti in una scuola dell'infanzia: il video che incastra le due maestre
Maltrattamenti e insulti in una scuola dell'infanzia: il video che incastra le due maestre