Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandria

“Un classico è per sempre!”: da settembre la stagione teatrale Marte

Nella nuova stagione del teatro testi leggendari messi in scena con nuove prospettive e nuovi punti di vista: un percorso suggestivo, da Boccaccio a Cechov, da Euripide a Shakespeare passando da Manzoni. Non mancherà la musica d’autore nè un’incursione nella comicità
ALESSANDRIA - “Un classico è un’opera letteraria che non ha mai finito di dire quello che ha da dire”, afferma Calvino nel suo saggio Perché leggere i classici.  “Già, perché ripartire dai classici? Non è il testo a cambiare nel corso delle riletture, siamo noi. Siamo noi che cogliamo dettagli differenti a seconda della situazione che stiamo vivendo, delle esperienze che stiamo sperimentando, delle persone che abbiamo conosciuto – spiegano gli Stregatti, la compagnia teatrale che organizza la stagione Marte - Ripartire dai classici perciò, secondo noi, è guardare al passato con lo sguardo rivolto al futuro, rinnovarsi e rimanere in movimento mentre il mondo culturale della nostra epoca sembra essere immobile”.

Nella nuova stagione del Teatro San Francesco si potranno riscoprire testi leggendari messi in scena con nuove prospettive e nuovi punti di vista: un percorso suggestivo, da Boccaccio a Cechov, da Euripide a Shakespeare passando da Manzoni. Non mancherà la musica d’autore con un concerto di Pacifico, nè un’incursione abituale nella comicità con il duo Nuzzo/Di Biase direttamente da Quelli che il calcio di Rai2. Un’altra novità quest’anno sarà la moltiplicazione degli spazi: oltre al San Francesco, spettacoli anche nel locale Dinoitre con due produzioni originali come Macbeth unplugged e Mio Cugino, talk show teatrale che promette risate e sorprese. All’Off Officina due spettacoli a metà tra musica e parola, per omaggiare due artisti che sono ormai dei classici: Giorgio Gaber rivisto da Giulio Casale e Carlos Gardel, artista poliedrico considerato l’inventore del tango, omaggiato da Gabriel Delta e Giusy Barone.


Clicca qui per la stagione completa
8/08/2018

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Stefano Guala è l'imprenditore dell'anno
Stefano Guala è l'imprenditore dell'anno
Io lavoro 2018: occasione straordinaria per far incontrare domanda e offerta
Io lavoro 2018: occasione straordinaria per far incontrare domanda e offerta
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018
Protesta sotto Palazzo Rosso: 194 volte senza paura!
Protesta sotto Palazzo Rosso: 194 volte senza paura!
La Psicomotricità Funzionale e il Training Attentivo Cognitivo Metodo Benso sbarcano ad Alessandria
La Psicomotricità Funzionale e il Training Attentivo Cognitivo Metodo Benso sbarcano ad Alessandria
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città (seconda parte)
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città (seconda parte)
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Alessandria-Robur Siena 1-1, le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Robur Siena 1-1, le foto di Gianluca Ivaldi