Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandria

Fox superstar, prestato a Piacenza, scopre un etto di droga

L'unità cinofila del Comune di Alessandria è andata in prestito a Piacenza per una operazione di controllo dei giardini pubblici. Il fiuto di Fox ha fatto trovare un etto di droga, ed entusiasmato l'assessore Zandonella, amico di Rolando.
ALESSANDRIA - Con lo slogan da Curva Nord "Adòss Fox", l'assessore Alessandro Rolando ha ringraziato il lavoro del cane poliziotto antidroga in forza alla Municipale, in 'prestito' al Comune amico di Piacenza.
Non è la prima volta che Fox viene utilizzato da altre forze di polizia e in altre città limitrofe, raramente però fuori Piemonte. Nella città emiliana Fox è diventata una vera e propria star, con foto sui social network e articoli a tutta pagina sui giornali.

"Controlli a tappeto a persone, giardini ed esercizi commerciali, con particolare attenzione al quartiere Roma e via Colombo", spiega l'assessore leghista Luca Zandonella, con deleghe a sicurezza, politiche giovanili, identità e tradizioni e partecipazione. L'omologo di 'Ronny' se non fosse per quell'identità e tradizione. Stesso partito, stessi impegni. Va da sè la cortesia istituzionale. 

Zandonella, entusiasta, ha avuto parole di lodi per il Comune di Alessandria: "Grazie al fiuto di Fox è stato sequestrato in totale quasi un etto di droga, tra i giardini e nelle tasche di alcune persone". 

L'operazione della squadra cinofila mandrogna è stata apprezzata a tal punto che Zandonella ha promesso un cane antidroga anche a Piacenza: "Alla faccia di qualche ex assessore che diceva che la Polizia Locale non si deve occupare di contrasto allo spaccio di droga...".


 
9/08/2017

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Sentiero 403: sul Monte Tobbio partendo da Voltaggio
Sentiero 403: sul Monte Tobbio partendo da Voltaggio
Sentiero 273: da Grondona a Persi attraversando la valle Spinti
Sentiero 273: da Grondona a Persi attraversando la valle Spinti
Sentiero 260: da Pertuso a Roccaforte attraversando la val Borbera
Sentiero 260: da Pertuso a Roccaforte attraversando la val Borbera
Salernitana-Alessandria, il dopo partita
Salernitana-Alessandria, il dopo partita
Sentiero 245: sul Monte Antola partendo dalla val Borbera
Sentiero 245: sul Monte Antola partendo dalla val Borbera
Sentiero 200: sul Monte Giarolo partendo dalla val Borbera
Sentiero 200: sul Monte Giarolo partendo dalla val Borbera
Sicurezza, immigrazione e disabilità: intervista all'assessore Alessandro Rolando
Sicurezza, immigrazione e disabilità: intervista all'assessore Alessandro Rolando
Piazze affollate per gli eventi dell'estate alessandrina
Piazze affollate per gli eventi dell'estate alessandrina
Monica Massone, il teatro e lo spettacolo Solo una vita
Monica Massone, il teatro e lo spettacolo Solo una vita
Riccardo Bellini e Benedetta Pallavidino, vincitori del premio Ferrero 2015, parlano della nuova edizione
Riccardo Bellini e Benedetta Pallavidino, vincitori del premio Ferrero 2015, parlano della nuova edizione