Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Atletica

La Straneo rinuncia agli Europei di Berlino: "La cicatrice continua a darmi fastidio"

"Ho deciso di rinunciare a Berlino perché la cicatrice continua ad essere infiammata" ha confermato la Straneo, "ma continuerò ad allenarmi per correre almeno una maratona prima della sosta invernale"
ALESSANDRIA - L'avevamo sentita ad inizio giugno e già allora la situazione era tutt'altro che buona, ora è arrivata la temuta conferma: Valeria Straneo non prenderà parte alla maratona dei Campionati Europei di Berlino. Ancora una volta, quindi, è la sfortuna a condizionare in negativo i programmi dell'atleta alessandrina. La cicatrice rimasta dopo l'operazione al bicipite femorale continua infatti ad essere infiammata. “Ho preso questa decisione a fine giugno. Quando corro sento ancora fastidio. Gli Europei sono un appuntamento troppo importante, ho capito che in queste condizioni non riuscirei a prepararli al meglio e ad essere competitiva”. 

Un vero peccato per l'ex argento mondiale (2013 a Mosca) ed europeo (2014 a Zurigo), e pensare che a fine aprile era anche arrivata la convocazione da parte della Federazione azzurrra. Come ci aveva confidato un mese fa, “le sensazioni prima dell'infortunio erano positive”. In primavera l'intenzione era quella di partecipare per la seconda volta in carriera alla rassegna continentale, ma con il passare delle settimane la situazione non è migliorata come sperato. Dalla preparazione in altura a Sankt Moritz non sono arrivati segnali positivi e il forfait è stato inevitabile. L'intenzione della Straneo è comunque quella di proseguire negli allenamenti, “per correre almeno una maratona prima della fine della stagione agonistica. Al momento, però, non ho certezze. Dipenderà dalla gamba”. 
12/07/2018
Alessandro Francini - sport@alessandrianews.it

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018
Protesta sotto Palazzo Rosso: 194 volte senza paura!
Protesta sotto Palazzo Rosso: 194 volte senza paura!
La Psicomotricità Funzionale e il Training Attentivo Cognitivo Metodo Benso sbarcano ad Alessandria
La Psicomotricità Funzionale e il Training Attentivo Cognitivo Metodo Benso sbarcano ad Alessandria
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città (seconda parte)
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città (seconda parte)
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Alessandria-Robur Siena 1-1, le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Robur Siena 1-1, le foto di Gianluca Ivaldi
Festival Adelio Ferrero 2018, intervista a Roberto Lasagna e Barbara Rossi
Festival Adelio Ferrero 2018, intervista a Roberto Lasagna e Barbara Rossi
Festa a 4 zampe a Cascina Rosa
Festa a 4 zampe a Cascina Rosa