Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandria

"La via en rose" e "il diritto di provocare": Alessandria si tinge di rosa

L'associazione Tessere le Identità propone un flash mob per sabato 20 maggio e un incontro-dibattito lunedì 22 maggio, a sostegno dei diritti di tutti e per una comunità più accogliente e solidale. Ecco come partecipare
ALESSANDRIA - Sabato 20 maggio le vie del centro si coloreranno grazie al flash mob "La Vie en Rose" organizzato dall'associazione a tutela dei diritti delle persone LGBTQI "Tessere le Identità". 

L'appuntamento è alle ore 17.30 all'OrtoZero Cafe' in piazza Santa Maria di Castello: indossando la maglietta di Tessere Le Identità si sfilerà per le vie del centro cittadino creando una corteo tutto rosa che testimoni l'importanza per l'intera comunità alessandrina di tutelare pienamente i diritti di tutti. Per chi non avesse ancora la maglietta dell'associazione sarà possibile acquistarla direttamente presso il banchetto allestito in piazza. 

Dalle ore 19.00 il corteo tornerà all’Orto Zero Café per un aperitivo e la favolosa compagnia delle nostre Vera Aloe, Mario Maraya Endimini e Antonella Credici che intratterrano i presenti con uno spettacolo in stile Drag Queen. 

Lunedì 22 maggio alle ore 21.00 in Casa di Quartiere (via Verona 116) si terrà invece la proiezione del documentario Il Diritto di Provocare che racconta la storia di Andrea Giuliano, attivista LGBT perseguitato dall’estrema destra ungherese. Seguirà dibattito con il protagonista Andrea Giuliano e con l'Europarlamentare Daniele Viotti.




18/05/2017

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Sentiero 403: sul Monte Tobbio partendo da Voltaggio
Sentiero 403: sul Monte Tobbio partendo da Voltaggio
Sentiero 273: da Grondona a Persi attraversando la valle Spinti
Sentiero 273: da Grondona a Persi attraversando la valle Spinti
Sentiero 260: da Pertuso a Roccaforte attraversando la val Borbera
Sentiero 260: da Pertuso a Roccaforte attraversando la val Borbera
Salernitana-Alessandria, il dopo partita
Salernitana-Alessandria, il dopo partita
Sentiero 245: sul Monte Antola partendo dalla val Borbera
Sentiero 245: sul Monte Antola partendo dalla val Borbera
Sentiero 200: sul Monte Giarolo partendo dalla val Borbera
Sentiero 200: sul Monte Giarolo partendo dalla val Borbera
Sicurezza, immigrazione e disabilità: intervista all'assessore Alessandro Rolando
Sicurezza, immigrazione e disabilità: intervista all'assessore Alessandro Rolando
Piazze affollate per gli eventi dell'estate alessandrina
Piazze affollate per gli eventi dell'estate alessandrina
Monica Massone, il teatro e lo spettacolo Solo una vita
Monica Massone, il teatro e lo spettacolo Solo una vita
Riccardo Bellini e Benedetta Pallavidino, vincitori del premio Ferrero 2015, parlano della nuova edizione
Riccardo Bellini e Benedetta Pallavidino, vincitori del premio Ferrero 2015, parlano della nuova edizione