Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandria

Le rubano la borsa, ma dentro ci sono le ceneri del cane: "aiutatemi a ritrovarla"

L'episodio è avvenuto il 16 maggio verso le 17.30, quando la donna ha finito di correre nella zona del cimitero: si tratta dell'ennesimo furto che avviene ai danni dei corridori che lì lasciano l'auto, ma questa volta il danno non è solo materiale e tocca un sentimento profondo. La proprietaria chiede aiuto alla rete: "guardate ovunque"
ALESSANDRIA - Ancora una volta la zona del cimitero è protagonista in negativo, con un'auto aperta per rubarne il contenuto mentre il proprietario è a correre nella zona fra il viale del camposanto e gli argini.

Questa volta però la disperazione di Giada, la donna che ha subito il furto, è inconsolabile perché oltre a pochi oggetti personali le è stato sottratto qualcosa dal valore affettivo inestimibile.  

"Sono andata a correre ieri, martedì 16 maggio, dalle 16.45 alle 17.30 circa - racconta - come al solito ho messo la borsa nel bagagliaio, assicurandomi di averlo chiuso. La borsa era di simil pelle nera a frange. Dentro, oltre al portafogli, c'era una scatoletta di legno con una chiusura tipo baule che contiene le ceneri del mio cane. Tornando dalla corsa ho subito aperto il bagagliaio per prendere la borsa e non c'era più

Non mi vergogno di chiedervi di guardare nei cassonetti, per strada, ovunque. Io vi prego in ginocchio, chiunque ha strumenti per aiutarmi, lo faccia". 

Il furto è già stato comunicato alle Forze dell'Ordine e una segnalazione è stata aperta anche su Warny, il portale che raccoglie gli episodi criminali segnalati direttamenta dagli utenti. Chiunque avesse notizie in merito può mettersi in contatto con la redazione
17/05/2017

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Sentiero 403: sul Monte Tobbio partendo da Voltaggio
Sentiero 403: sul Monte Tobbio partendo da Voltaggio
Sentiero 273: da Grondona a Persi attraversando la valle Spinti
Sentiero 273: da Grondona a Persi attraversando la valle Spinti
Sentiero 260: da Pertuso a Roccaforte attraversando la val Borbera
Sentiero 260: da Pertuso a Roccaforte attraversando la val Borbera
Salernitana-Alessandria, il dopo partita
Salernitana-Alessandria, il dopo partita
Sentiero 245: sul Monte Antola partendo dalla val Borbera
Sentiero 245: sul Monte Antola partendo dalla val Borbera
Sentiero 200: sul Monte Giarolo partendo dalla val Borbera
Sentiero 200: sul Monte Giarolo partendo dalla val Borbera
Sicurezza, immigrazione e disabilità: intervista all'assessore Alessandro Rolando
Sicurezza, immigrazione e disabilità: intervista all'assessore Alessandro Rolando
Piazze affollate per gli eventi dell'estate alessandrina
Piazze affollate per gli eventi dell'estate alessandrina
Monica Massone, il teatro e lo spettacolo Solo una vita
Monica Massone, il teatro e lo spettacolo Solo una vita
Riccardo Bellini e Benedetta Pallavidino, vincitori del premio Ferrero 2015, parlano della nuova edizione
Riccardo Bellini e Benedetta Pallavidino, vincitori del premio Ferrero 2015, parlano della nuova edizione