Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Cronaca

Non si rassegnava alla fine della relazione, ora è accusato di stalking e lesioni

Un 33enne è accusato di atti persecutori e lesioni nei confronti della donna con la quale aveva avuto una relazione. Per due mesi ha inviato decine di messaggi al giorno, contenenti anche minacce
CRONACA – Decine di messaggi al giorno, foto non richieste, ma anche minacce. E' accusato di atti persecutori (stalking) e lesioni personali un uomo di 33 anni, Fabio Gallo, residente nel milanese, che dovrà ora comparire davanti al tribunale di Alessandria. L'uomo aveva avuto una relazione con una donna abitante nel novese. I litigi, però, sembra fossero frequenti, scatenati da motivi di gelosia, secondo quanto ha riferito la donna, ora parte civile nel processo.

Durante i litigi capitava che lui scagliasse oggetti e suppellettili, un atteggiamento che ha fatto crescere la preoccupazione nella donna. In una occasione, la donna venne colpita al volto con un ceffone. Durante l'ultima lite, è "voltata" una poltrona, che ha colpito la donna ad un braccio.
 
Da quel momento lei aveva voluto interrompere la relazione ma, secondo l'accusa, lui avrebbe continuato a perseguitarla, inviandole messaggi, contenenti anche minacce, e foto che ritraevano se stesso, immagini non richieste, creando uno stato d'ansia nella donna.

Lei dovette cambiare città e pure lavoro (era dipendente in un pubblico esercizio, sempre nel novese). Se la prese, sempre secondo l'accusa, anche con un amico della donna (anche lui costituitosi parte civile) il quale venne minacciato con un coltellino. Nelle prossime udienze verranno ascoltati testimoni e l'imputato. Poi la sentenza.
20/10/2018

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Grave episodio a Tortona
Grave episodio a Tortona
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Inaugurato il Bosco Rotariano
Inaugurato il Bosco Rotariano
Stefano Guala è l'imprenditore dell'anno
Stefano Guala è l'imprenditore dell'anno
Io lavoro 2018: occasione straordinaria per far incontrare domanda e offerta
Io lavoro 2018: occasione straordinaria per far incontrare domanda e offerta
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018