Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandria

Università: nuovi spazi con il trasloco del Museo del Cappello

L'aumento degli studenti grazie ai nuovi corsi di laurea è un dato positivo ma ha accentuato le carenze strutturali. Il vicesindaco Buzzi Langhi: “condivido pienamente la candidatura del professor Rizzello alla carica di rettore, spero che Alessandria diventi presto una vera città universitaria"
ALESSANDRIA – Nuovi offerta formativa e nuovi spazi per il Digpes, il Dipartimento di Giurisprudenza, Scienze Politiche, Economiche e Sociali dell'Università del Piemonte Orientale. In un incontro pubblico con le parti sociali, il direttore Salvatore Rizzello, insieme ad altri docenti, ha illustrato la situazione del Dipartimento: un lieve calo di studenti (4 per cento) rispetto all'anno precedente ma sostanzialmente un dato confortante perché minore del calo totale dell'Ateneo (9 per cento), le difficoltà strutturali accentuate dal successo dei corsi di Economia Aziendale e Lettere che hanno portato un numero maggiore di studenti negli stessi spazi, già insufficienti.

Il professor Rizzello ha detto che è stato completato il trasferimento degli armadi del Museo del Cappello nei nuovi spazi al piano terra di Palazzo Borsalino e che nel giro di poche settimane si spera di poter avere tutto lo spazio libero per l'università. Qui si realizzeranno una nuova sala lauree, da utilizzare anche come sala conferenze, un'aula magna da 300 posti e un'altra aula per i corsi per una spesa totale di 600 mila euro. Palazzo Borsalino, ha spiegato Rizzello, è la sede in maggior sofferenza di tutta l'università, e si spera anche di poter acquisire la ex caserma dei Carabinieri sul lato opposto di via Cavour per insediare gli uffici dei docenti.

La mancanza di spazi e soprattutto di una mensa e di un residence adeguati condiziona anche la presenza degli studenti: molti arriverebbero dall'estero per i corsi in lingua inglese ma poi finiscono per scegliere altre sedi proprio per queste carenze.

Resta comunque la soddisfazione per il successo dei corsi. Quest'anno si è completato il percorso triennale di Lettere e molti studenti hanno scelto di fare lo stage, anche se non obbligatorio. “Un segnale di un buon rapporto con il territorio” ha spiegato la professoressa Raffaella Afferni.

Anche il professor Giorgio Barberis, presidente del Corso di laurea triennale in Scienze Politiche, Economiche, Sociali e dell’Amministrazione, ha sottolineato gli ottimi risultati, sia per la didattica sia per la ricerca.Il Digspes punta molto anche sui master e sull'alta formazione e sulle relazioni internazionali con atenei di tutto il mondo. Rizzello ha sottolineato che occorre superare la tripolarità dell'ateneo, ricomponendo alcuni squilibri per puntare ad una crescita complessiva.

Il vicesindaco Davide Buzzi Langhi è intervenuto per condividere il programma che il professor Rizzello ha presentato per la sua candidatura alla carica di Rettore (il secondo turno si terrà il 12 e 13 giugno, l'altro candidato è Gian Carlo Avanzi), in particolare per l'acquisizione di nuovi spazi e nuove residenze per studenti. “Sostengo pienamente l'attenzione alla sede alessandrina nei progetti del professor Rizzello, mi auguro che sia un altro passo verso la trasformazione in 'città universitaria'” ha detto Buzzi Langhi.

9/06/2018

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Il crollo del viadotto Morandi a Genova
Il crollo del viadotto Morandi a Genova
Ponte Morandi: le drammatiche immagini dopo il crollo
Ponte Morandi: le drammatiche immagini dopo il crollo
Incendio alle Capanne di Marcarolo: le operazioni dei Vigili del Fuoco
Incendio alle Capanne di Marcarolo: le operazioni dei Vigili del Fuoco
Tim Cup: Alessandria-Giana Erminio 0-1 Le foto di Gianluca Ivaldi
Tim Cup: Alessandria-Giana Erminio 0-1 Le foto di Gianluca Ivaldi
Centauri 2018: primo gruppo
Centauri 2018: primo gruppo
Inaugurazione nuovo show-room Citro?n Grandi Auto
Inaugurazione nuovo show-room Citro?n Grandi Auto
Mense: presidio sotto palazzo Rosso di lavoratori e sindacati
Mense: presidio sotto palazzo Rosso di lavoratori e sindacati
Inaugurato il progetto Lara: gli amici a 4 zampe entrano in Ospedale
Inaugurato il progetto Lara: gli amici a 4 zampe entrano in Ospedale
Uno sguardo al futuro: undici artisti indagano sul nostro domani
Uno sguardo al futuro: undici artisti indagano sul nostro domani
Inaugurato il nuovo Centro Giovani ai Giardini Pittaluga
Inaugurato il nuovo Centro Giovani ai Giardini Pittaluga