Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Promozione - girone D

Arquatese beffata nel recupero: tre punti al Vanchiglia

Un gol di Onomoni al 46' permette al Vanchiglia di superare i ragazzi di Pastorino, passati in vantaggio con Vera poi sull'1-2 con Petrosino. Poi la rimonta torinese..
TORINO - Danno e beffa, per l’Arquatese di Pastorino, che sul terreno della capolista Vanchiglia gioca alla pari per tutti i novanta minuti, ma nel recupero, si ritrova con niente in mano, a masticare amaro su una sconfitta che è punizione davvero severa e immeritata. Proprio quando il pari sembra scritto è una rete di Onomoni a spezzare il 2-2 e dare ai valborberini un boccone assai amaro da ingoiare.

Partita subito vivace: al 7’ è il Vanchiglia a farsi vedere con Cravetto che riceve da Bo, ma viene fermato dalla tempestiva uscita di Bonanno. Al 12’ un affondo di Dell’Aira non viene accompagnato in maniera adeguata dai compagni e l’azione sfuma. L’Arquatese però è viva e vivace e passa al 17’: altro scatto di Dell’Aira e cross, che stavolta trova sul secondo palo Vera, pronto a calciare fortissimo e rendere vano l’intervento del portiere. Il Vanchiglia reagisce: passano cinque minuti e D’Onofrio, servito spalle alla porta, si gira bene e mette alle spalle dell’incolpevole Gabriele Torre il gol dell’1-1. Ma le emozioni sono appena all’inizio: l’Arquatese gioca al rischiatutto e alza il baricentro, a costo di concedere il contropiede al Vanchiglia. La tattica di Pastorino però si dimostra azzeccata al 27’ quando Petrosino, con un colpo di testa, corregge una corta respinta di Bonansinga e realizza il 2-1. L’Arquatese ora deve pensare a gestire il vantaggio, ma la forza offensiva del Vanchiglia non è facile da contenere. Due, tre attacchi dei torinesi seminano il panico in area dei valborberini e alla fine al 32’ arriva il 2-2, con uno spunto in velocità di Ferone che, ricevuta palla al limite dell’area, supera ancora Gabri Torre e realizza il 2-2.  L’Arquatese si fa preferire decisamente quando è in fase di attacco: al 37’ Vera fa correre un brivido a Bonansinga su punizione, poi, un tiro velleitario di Acerbo esce a lato del palo. 

Chiuso il primo tempo in parità, l’Arquatese si dispone in maniera più attenta nella ripresa, a protezione del pareggio. Due volte D’Onofrio, all’11’ e al 19’ avrebbe sul piede la palla buona, ma prima viene fermato da Torre in uscita, e quindi non inquadra la porta. Al 29’ Cervino supera in velocità i difensori di Arquata ma calcia malamente a lato. Il tempo passa, e mentre il freddo che risale dal Po raggela giocatori e pubblico, la partita sembra congelarsi sul pari. Invece, in pieno recupero, quando ormai si attende solo il fischio di chiusura, Onomoni, servito con acume da D’Onofrio, sorprende la difesa dell’Arquatese e riesce a infilare il gol del 3-2. Mister Pastorino smoccola. La sensazione è che per il Vanchiglia sia una di quelle stagioni dove tutto va per il verso giusto. L’Arquatese però, giocando così, ha tutto ciò che serve per salvarsi.


VANCHIGLIA - ARQUATESE 3-2
Reti: pt 17’ Vera, 22’ D’Onofrio, 27’ Petrosino, 32’ Ferone; st 46’ Onomoni

Vanchiglia (4-4-2): Bonansinga 6.5; Cicirello 6(13’st Alliverti 6), Ahmed 6.5, Ferone 7, Di Benedetto 6.5; Bo 6.5, Bussi 6, Talarico 6(32’st Onomoni 7); Cravetto 6.5(27’st Moreo 6), Cervino 6.5, D’Onofrio 7. A disp. Rosso, Alliverti, Coretti, Zaccarelli, Onomoni, Trotta, Moreo. All. De Gregorio.
Arquatese (4-4-2): Gabriele Torre 6; Roncati 6, Firpo 6.5, Bonanno 6, Tavella 6; Ricci 6(22’st Giacomo Torre 6), Vera 7(41’st Massa 6), Motto 6; Dell’Aira 6.5, Petrosino 7, Acerbo 6.5(42’st Priolo 6). A disp. Bottazzi, Copelli, Massone. All. Pastorino

Arbitro: Lo Chiatto di Nichelino 6 (Caldarola e Martin di Asti).
 
18/12/2017

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città (seconda parte)
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città (seconda parte)
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Alessandria-Robur Siena 1-1, le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Robur Siena 1-1, le foto di Gianluca Ivaldi
Festival Adelio Ferrero 2018, intervista a Roberto Lasagna e Barbara Rossi
Festival Adelio Ferrero 2018, intervista a Roberto Lasagna e Barbara Rossi
Festa a 4 zampe a Cascina Rosa
Festa a 4 zampe a Cascina Rosa
Operazione Borderline
Operazione Borderline
Alecomics 2018: i vostri scatti!
Alecomics 2018: i vostri scatti!
Alessandria-Genoa 0-4. Le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Genoa 0-4. Le foto di Gianluca Ivaldi