Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Promozione

Arquatese: missione compiuta, con il Cit basta un punto

Il rigore di Vera nel finale vale il pareggio e la salvezza matematica per il quarto anno consecutivo
ARQUATA SCRIVIA - L'Arquatese può festeggiare. Il pareggio casalingo (1-1) contro il Cit Turin, infatti, consente agli uomini di Roberto Pastorino di salvarsi aritmeticamente, traguardo più che meritato per i biancazzurri. Il match contro i torinesi allenati da mister Garau offre pochi spunti a partire dall'avvio, con i locali in avanti al 16': Tavella svetta in area ospite sugli sviluppi di un corner, ma manda sul fondo. Risposta avversaria affidata alle sortite di Guagliardi, che poco dopo la mezz'ora fugge via in contropiede e serve Gigante che conclude alto. Ultimo squillo della prima frazione al 44' con il tiro di Bonanno fuori misura.

Si arriva alla ripresa, con i padroni di casa subito arrembanti e ad un passo dal gol con Dell'Aira. Il centravanti, però, spreca incredibilmente da zero metri sull'assist geniale di Acerbo calciando a lato tra lo stupore generale del “Garrone” (47'). Altra occasione al 59', questa volta è Spiga a inserirsi e a spaventare Controverso con un diagonale radente. Ironia della sorte, è il Cit a siglare la rete che sblocca il punteggio: minuto 72, punizione di Panarese e inzuccata perentoria di Moncalvo che trafigge Gabriele Torre. Tuttavia, lo stesso difensore rossoverde diventa – suo malgrado – protagonista dell'episodio che regala l'1-1 con un fallo di mano piuttosto ingenuo a 3' dal termine: dal dischetto Vera – entrato da poco – non fallisce e permette ai suoi di esultare, grazie anche alla sconfitta del Barcanova. Il campionato dell'Arquatese finirà domenica prossima sul campo del Cenisia, magari con l'obiettivo di toccare quota 40 punti.


ARQUATESE – CIT TURIN 1-1
Reti: st 27' Moncalvo; 43' Vera rig.

Arquatese (4-3-3): Gab.Torre 6; Roncati 6.5, Magné 5.5, Tavella 6, Bonanno 6; Daga 6, Petrosino 5, Motto 6; Acerbo 6.5 (45' st Ricci ng), Dell'Aira 5 (25' st Gia.Torre 6), Spiga 5.5 (27' st Vera 6.5). A disp: Benedetti, Firpo, Fava, Priolo. All.Pastorino
Cit Turin (4-4-2): Controverso 5.5; Bonicelli 6, Canta 5.5 (17' st Bonaveri 6), Moncalvo 6, Cirillo 6; Cattaneo 6, Guacchione 6 (11' st Filip 6), Sega 5.5 (37' st Sorrentino ng), Panarese 6.5; Gigante 5.5, Guagliardi 6 (44' st Osson ng). A disp: Comito, Orsini, Luca. All.Garau

Arbitro: Tassone di Novara 6.5

NOTE: terreno in pessime condizioni, giornata soleggiata. Ammoniti Dell'Aira e Vera. Calci d'angolo: 7-0 per l'Arquatese. Recupero: pt 2'; st 5'. Spettatori circa 60. 
30/04/2018
Nicola Fraschetta - sport@alessandrianews.it

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Passodopopasso Attraverso i miei occhi - Un aiuto per Karoona
Passodopopasso Attraverso i miei occhi - Un aiuto per Karoona
Lo spettacolo in carcere, ispirato a 900 di Baricco
Lo spettacolo in carcere, ispirato a 900 di Baricco
Sindaco e Imam alla festa di fine Ramadan
Sindaco e Imam alla festa di fine Ramadan
Festa di fine Ramadan 2018
Festa di fine Ramadan 2018
Alessandria: capitale della prevenzione oncologica
Alessandria: capitale della prevenzione oncologica
Casa delle Donne: luogo vivo e aperto alla città
Casa delle Donne: luogo vivo e aperto alla città
Stralessandria2018 le immagini della corsa quarto gruppo
Stralessandria2018 le immagini della corsa quarto gruppo
Cerimonia al cimitero di Alessandria
Cerimonia al cimitero di Alessandria
Bando Idealitu: aspettiamo le vostre idee!
Bando Idealitu: aspettiamo le vostre idee!
Commemorata la rivolta nel carcere di Alessandria
Commemorata la rivolta nel carcere di Alessandria