Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Arquata Scrivia

La vita dei fratelli Lumière a teatro. E il cinema diventa metafora

Al teatro della Juta di Arquata Scrivia va in scena "L'invenzione senza futuro - Viaggio nel cinema in 60 minuti". Lo spettacolo racconta la vita dei fratelli Lumière, una metafora delle evoluzioni del cinema e delle sue più importanti invenzioni
ARQUATA SCRIVIA – «Un’invenzione senza futuro». Così Antoine Lumière (padre dei celebri fratelli) definisce il cinema, un progetto a cui i suoi figli stanno lavorando. Loro sono determinati ad arrivare fino in fondo alle loro intuizioni: uno dei due lo sembra di più, mentre l’altro appare condizionato dalle parole del padre. Forse la necessità di scoprire se il progetto funziona, cela in realtà – per uno dei due – il desiderio di conquistare la donna amata.

È la storia di “L’invenzione senza futuro – Viaggio nel cinema in 60 minuti”, lo spettacolo che andrà in scena stasera, sabato 16 dicembre al teatro della Juta di via Buozzi ad Arquata Scrivia (ore 21.00, biglietti 12 euro).
Lo spettacolo di Federico Giani (con Celeste Gugliandolo, Francesca Montanino e Mauro Parrinello) racconta il rapporto tra due i fratelli Louis e Auguste e la ricerca dell’amore. Il racconto di una vita che si fa metafora delle evoluzioni del cinema, delle sue più importanti invenzioni: dal muto al sonoro, dal montaggio al colore. Il contributo (in parte inconsapevole) di questi nostri due fratelli a un progetto così rivoluzionario come l’immagine in movimento, insieme con il desiderio amoroso, sono i motori per raccontare anche l’illusione stessa della vita.

Il cast è di tutto rispetto: Federico Giani è diplomato presso la scuola del Teatro Stabile di Genova, così come Mauro Parrinello, mentre Celeste Gugliandolo è diplomata in pianoforte e in violoncello e si è classificata seconda al talent show X Factor. Le musiche sono di Giorgio Mirto.
16/12/2017

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città (seconda parte)
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città (seconda parte)
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Alessandria-Robur Siena 1-1, le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Robur Siena 1-1, le foto di Gianluca Ivaldi
Festival Adelio Ferrero 2018, intervista a Roberto Lasagna e Barbara Rossi
Festival Adelio Ferrero 2018, intervista a Roberto Lasagna e Barbara Rossi
Festa a 4 zampe a Cascina Rosa
Festa a 4 zampe a Cascina Rosa
Operazione Borderline
Operazione Borderline
Alecomics 2018: i vostri scatti!
Alecomics 2018: i vostri scatti!
Alessandria-Genoa 0-4. Le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Genoa 0-4. Le foto di Gianluca Ivaldi