Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Arquata Scrivia

Arquata, visita guidata al borgo e merenda sul prato della torre

Sfilata di dame, notabili, guardie per il centro storico, pranzo medievale e poi visita teatrale guidata con gli attori di Teatro e Società e la classe terza elementare dell'istituto comprensivo arquatese. Si concluderà ad Arquata Scrivia l'iniziativa "Di paese in paese - i luoghi si costruiscono viaggiando"
ARQUATA SCRIVIA – Raccontare i borghi, le bellezze e la storia di un territorio meraviglioso e ospitale capace di stupire per le sue eccellenze e i suoi monumenti. Con la quinta tappa in programma sabato 26 maggio a Arquata Scrivia si conclude “Di paese in paese-i luoghi si costruiscono viaggiando”, itinerario di visite teatrali ai borghi storici più importanti e caratteristici del novese, proposte nell'ambito del progetto "Gavi Forte di cultura, arte e storia".

L’appuntamento di Arquata è alle ore 15.30 in piazza Santo Bertelli, davanti a palazzo Spinola, la sede del municipio. Superato l'arco gotico, dove si potrà ammirare quella che un tempo fu la Zecca del paese, la visita prosegue per la via centrale con il racconto di coloro che hanno fatto grande il borgo e lo hanno reso celebre nella storia del territorio, facendo tappa al pozzo medioevale, alla splendida chiesa di San Giacomo Maggiore, all'oratorio di Sant'Anna sede della confraternita di San Carlo, alla Casa Gotica. La visita teatrale si conclude sui prati della torre, il vero simbolo del paese che domina con i suoi 22 metri di altezza.

A fianco degli attori di Teatro e Società interverranno con una performance i giovani attori della terza elementare di Arquata. A conclusione della visita teatrale sarà offerta merenda a tutti i bambini sul prato della torre.

Per chi lo desideri è possibile prenotare il pranzo medievale “Tra passato e presente” organizzato alle 12.30 in piazza Bertelli dalla pro loco di Arquata telefonando al numero 340 6714129 (Federica). Il pranzo sarà accompagnato da dame di corte, guardie, sacerdoti, notabili e personaggi del feudo Spinola rappresentati dal gruppo storico "Contea Spinola" di Ronco Scrivia che sfileranno per le vie del paese alle 11.00.

L’iniziativa è proposta in collaborazione la pro loco di Arquata e Arquator Presepi.
La partecipazione alla visita teatrale è gratuita, è gradita la prenotazione, entro le ore 12 del giorno precedente la visita a prenotazione@teatrosocieta.it. Per informazioni: segreteria dalle ore 9 alle 13, cell. 392 2906760. 
25/05/2018

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Stefano Guala è l'imprenditore dell'anno
Stefano Guala è l'imprenditore dell'anno
Io lavoro 2018: occasione straordinaria per far incontrare domanda e offerta
Io lavoro 2018: occasione straordinaria per far incontrare domanda e offerta
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018
Protesta sotto Palazzo Rosso: 194 volte senza paura!
Protesta sotto Palazzo Rosso: 194 volte senza paura!
La Psicomotricità Funzionale e il Training Attentivo Cognitivo Metodo Benso sbarcano ad Alessandria
La Psicomotricità Funzionale e il Training Attentivo Cognitivo Metodo Benso sbarcano ad Alessandria
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città (seconda parte)
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città (seconda parte)
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Alessandria-Robur Siena 1-1, le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Robur Siena 1-1, le foto di Gianluca Ivaldi