Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandria

Alessandria sempre più 'città delle rotonde': in arrivo alcune novità

Nel programma di mandato l'Amministrazione ha inserito un paragrafo relativo alla "rottamazione dei semafori", dimostrando di voler proseguire nella via ormai intrapresa da tempo. Ecco quali dovrebbero essere le prossime rotonde ad essere realizzate, tutte in luoghi strategici della città
ALESSANDRIA - Rotonde croce e delizia della viabilità di molte città, e certo il nostro capoluogo non fa eccenzione, anzi.

Nel documento programmatico della giunta guidata da Gianfranco Cuttica di Revigliasco un paragrafo è dedicato proprio a questo aspetto, e sottolinea l'intenzione di voler lavorare alla 'rottamazione dei semafori', preferendo puntare ancora una volta sulle rotatorie. 
 
 
In particolare tre sono quelle che potrebbero trovare realizzazione in un prossimo futuro, anche se non ci sono tempi certi al riguardo. A confermarlo è il vicensindaco e assessore alla viabilità Davide Buzzi Langhi, che spiega: "come già scritto nel nostro programma di governo della città, l'intenzione è quella di procedere in questa direzione, anche se bisogna considerare i costi di questi interventi, non proprio esigui. Speriamo, entro la fine del mandato, di riuscire a realizzare almeno due di queste tre nuove rotonde, anche se l'obiettivo è ovviamente quello di poterle fare tutte. La prima riguarda il semaforo che oggi si trova all'intersezione fra via Marengo e viale Massobrio, di fronte al Mc Donalds, che è sicuramente una zona molto trafficata, il secondo intervento è previsto all'inizio di corso 4 Novembre, nell'incrocio con Spalto Gamondio (vicino al bar Koela, "rottamando" dunque i semafori oggi presenti), la terza è quella che da via Monteverde immette nella circonvallazione lungo Spalto Marengo". 
 
In attesa che questi interventi vengano realizzati, può essere sicuramente utile un ripasso su come vanno utilizzate correttamente le rotonde. 

  
23/09/2018

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Stefano Guala è l'imprenditore dell'anno
Stefano Guala è l'imprenditore dell'anno
Io lavoro 2018: occasione straordinaria per far incontrare domanda e offerta
Io lavoro 2018: occasione straordinaria per far incontrare domanda e offerta
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018
Protesta sotto Palazzo Rosso: 194 volte senza paura!
Protesta sotto Palazzo Rosso: 194 volte senza paura!
La Psicomotricità Funzionale e il Training Attentivo Cognitivo Metodo Benso sbarcano ad Alessandria
La Psicomotricità Funzionale e il Training Attentivo Cognitivo Metodo Benso sbarcano ad Alessandria
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città (seconda parte)
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città (seconda parte)
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Alessandria-Robur Siena 1-1, le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Robur Siena 1-1, le foto di Gianluca Ivaldi