Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Serravalle Scrivia

Serravalle, il cadavere di un agricoltore ritrovato in un furgone

Il corpo senza vita di un uomo di 57 anni è stato ritrovato dentro un furgone questa mattina a Serravalle Scrivia. Si tratta di un agricoltore originario del tortonese. Sul posto gli uomini della Polstrada, il personale della Scientifica e il medico legale. Dai primi rilievi, comunque, la morte dell'uomo è stata attribuita a cause naturali
SERRAVALLE SCRIVIA – Il cadavere di un uomo di 57 anni è stato ritrovato dentro un furgone questa mattina a Serravalle Scrivia. Si tratta di Graziano Albera, originario di Tortona e residente a Pozzol Groppo. Il corpo senza vita dell'uomo è stato scoperto dagli agenti della polizia stradale di Serravalle, al comando del commissario Bruno Pellegrino, nelle prime ore di oggi, domenica 14 maggio. Il furgone di Albera era stato notato stazionare ormai da qualche tempo lungo via Cassano, nei pressi del ristorante Stella. Quando gli uomini della polstrada sono arrivati per un controllo, hanno trovato all'interno del mezzo il 57enne ormai esanime.

Sul posto è arrivato il personale della Scientifica e il medico legale. Dai primi rilievi, comunque, sembra che la morte dell'uomo sia da attribuire a cause naturali. Ora la salma è custodita alla camera mortuaria del cimitero di Novi, in attesa dei provvedimenti della magistratura. Graziano Albera era titolare di un'azienda agricola. A bordo del suo furgone bianco sono state ritrovate anche cassette di frutta e verdura: non è escluso che si trovasse a Serravalle per partecipare alla fiera del weekend o ai mercati della zona.

Circa tre mesi fa, il 19 febbraio, il cadavere di un inglese era stato ritrovato all'interno di un furgone a Gavi [vicenda a cui si riferisce la foto che pubblichiamo].
14/05/2017

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Le bici di Coppi: la presentazione
Le bici di Coppi: la presentazione
Città sporca e in ritardo sulla differenziata: pronti a rivedere le nostre strategie
Città sporca e in ritardo sulla differenziata: pronti a rivedere le nostre strategie
L’incontro dell’Ambasciatore della Somalia a conclusione della staffetta podistica
L’incontro dell’Ambasciatore della Somalia a conclusione della staffetta podistica
Posate sette pietre d’inciampo a ricordo degli alessandrini deportati nei lager
Posate sette pietre d’inciampo a ricordo degli alessandrini deportati nei lager
Visita tra il gelo e il freddo del Rifugio Cascina Rosa
Visita tra il gelo e il freddo del Rifugio Cascina Rosa
Visita al Gattile Sanitario in Alessandria
Visita al Gattile Sanitario in Alessandria
La mia Cittadella
La mia Cittadella
Cena di Natale alla Casa di Quartiere
Cena di Natale alla Casa di Quartiere
Siamo tutte bastarde. Il collettivo Non una di meno manifesta sotto la sede di Aries Tv
Siamo tutte bastarde. Il collettivo Non una di meno manifesta sotto la sede di Aries Tv
Alessandria-Pontedera 5-1. Il dopo gara
Alessandria-Pontedera 5-1. Il dopo gara