Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Basaluzzo

Tragedia famigliare: uccide il marito a coltellate

Ha ucciso il marito, con una decina di coltellate, dopo l'ennesima lite in famiglia. E' successo a Basaluzzo. La donna è stata fermata dai carabinieri di Novi Ligure ancora con l'arma insanguinata in borsa. Forse l'ennesima litigata alla base del gesto tragico della donna. Stanno indagando i Carabinieri
 BASALUZZO - Ha ucciso il marito, con una decina di coltellate, dopo l'ennesima lite in famiglia. E' successo a Basaluzzo.

La donna, una 63enne originaria del Mozambico, è stata arrestata dai carabinieri nei dintorni dell'abitazione della coppia: aveva in borsa con sè l'arma insanguinata. La vittima, il marito, è un 69enne italiano, W.C. è stato colpito più volte, in diverse parti del corpo ed è stato trovato senza vita in una pozza di sangue in bagno.

La donna è stata portata nella caserma dei Carabinieri di Novi Ligure. Con la coppia viveva il figlio di 24 anni che ha invano cercato di fermare la madre. La donna aveva denunciato il marito nel 2010. Continue liti ed incomprensioni alla base probabilmente del tragico gesto della donna

[Fonte Ansa]
15/08/2017

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook

Alecomics: in Cittadella il festival del Fumetto, dell'Animazione e del Gioco Intelligente
Alecomics: in Cittadella il festival del Fumetto, dell'Animazione e del Gioco Intelligente
Alessandria-Livorno, il dopo partita
Alessandria-Livorno, il dopo partita
Sentiero 577: il percorso degli Alpini di Montechiaro
Sentiero 577: il percorso degli Alpini di Montechiaro
Alla Kouchnerova parla delle innovazione del progetto Lara
Alla Kouchnerova parla delle innovazione del progetto Lara
Si avvia il progetto Lara all'ospedale di Alessandria
Si avvia il progetto Lara all'ospedale di Alessandria
Cos'è Rugbytots?
Cos'è Rugbytots?
Pro Piacenza-Alessandria 1-1. Il dopo partita
Pro Piacenza-Alessandria 1-1. Il dopo partita
Sentiero 537: da Acqui Terme al borgo di Cavatore
Sentiero 537: da Acqui Terme al borgo di Cavatore
Presentati i nuovi autobus di Amag Mobilità
Presentati i nuovi autobus di Amag Mobilità
Aperto per Cultura 2017
Aperto per Cultura 2017