Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Casa

Soggiorno piccolo: consigli e idee per arredarlo in modo originale

Scegliere una Tv delle giuste dimensioni, utilizzare mobili multifunzionali, acquistare un grande tappeto stampato, scegliere un divano privo di schienale e utilizzare specchi e mobili in vetro
CASA - Chi ha una villa ed un soggiorno enorme non ha alcun problema riguardo all’arredamento: gli spazi ampi, soprattutto per quanto riguarda il salotto, offrono mille soluzioni diverse per i mobili, gli elettrodomestici e le suppellettili da utilizzare per impreziosire uno degli ambienti più importanti della casa (se non il più importante in assoluto). I problemi, invece, emergono in presenza di un salotto piccolo: in questo caso, infatti, dovrete fare di necessità virtù e trovare una soluzione furba, che ottimizzi i costi e gli spazi, e che vi consenta di godervi il vostro salotto arredato in modo caldo e piacevole. Vediamo insieme alcuni consigli e idee per arredare un soggiorno piccolo in modo originale.

Scegliere una Tv delle giuste dimensioni
I salotti piccoli necessitano di una televisione di dimensioni adeguate: lo spazio diventa dunque il primo aspetto che dovrete valutare, misurando la giusta distanza di visione e dotandovi di un televisore che la rispetti. Da questo punto di vista, è il web a tendervi una mano: su Internet è infatti possibile trovare e-commerce specializzati come Monclick, che propone numerose offerte per tv a led di tutte le dimensioni. In questo modo, avrete l’occasione per comprare la televisione più adatta al vostro salotto.

Utilizzare mobili multifunzionali
Dato che lo spazio non abbonda, perché riempire un salotto di mobili belli ma ingombranti? In questo caso, infatti, il modo migliore per ottimizzare gli spazi è utilizzare mobili multifunzionali, come i tavolini da caffè che possono essere anche usati come credenze, oppure i cosiddetti biblio-pouf: divanetti che ospitano alla base una piccola libreria, e che vi eviteranno di riempire il salotto di scaffali e di altre suppellettili ingombranti.

Acquistare un grande tappeto stampato
Ricordatevi sempre che un salotto ottimizzato non significa necessariamente un arredamento scialbo e privo di stile: già detto dei mobili multifunzionali, che rispondono alla grande a entrambe le esigenze, anche il tappeto ricopre un ruolo importante. Se sceglierete un tappeto stampato, con una trama adeguata allo stile del salotto, riuscirete a distogliere lo sguardo dagli spazi ridotti, a valorizzare l’arredamento e persino ad aumentare la luce, dando una percezione maggiore dei suddetti spazi.

Scegliere un divano privo di schienale
I divani con schienale sono ingombranti e possono essere collocati solo lungo le pareti, soprattutto per una questione meramente stilistica: un’opzione che non si sposa bene con un salotto piccolo. Per questo motivo, perché non pensate ad un divano privo di schienale? Potrete sistemarlo al centro del salotto lasciando le pareti ai mobili, e potrete soprattutto utilizzarlo da tutti e due i lati, conferendo al vostro spazio abitativo grande funzionalità, ma anche uno stile unico, originale e prezioso.

Utilizzare specchi e mobili in vetro
Una delle migliori soluzioni per aumentare la percezione degli spazi è la luce: in questo senso, nulla la favorisce più degli specchi e dei mobili in vetro, come ad esempio i tavolini bassi. Queste componenti hanno il grande pregio di regalare profondità all’ambiente e di favorire la diffusione della luce, dando una sensazione di maggiore libertà e rendendo un salotto piccolo apparentemente più spazioso.

 
5/01/2017
I.C. - Enrico Terzi - redazione@alessandrianews.it

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018
Protesta sotto Palazzo Rosso: 194 volte senza paura!
Protesta sotto Palazzo Rosso: 194 volte senza paura!
La Psicomotricità Funzionale e il Training Attentivo Cognitivo Metodo Benso sbarcano ad Alessandria
La Psicomotricità Funzionale e il Training Attentivo Cognitivo Metodo Benso sbarcano ad Alessandria
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città (seconda parte)
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città (seconda parte)
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Alessandria-Robur Siena 1-1, le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Robur Siena 1-1, le foto di Gianluca Ivaldi
Festival Adelio Ferrero 2018, intervista a Roberto Lasagna e Barbara Rossi
Festival Adelio Ferrero 2018, intervista a Roberto Lasagna e Barbara Rossi
Festa a 4 zampe a Cascina Rosa
Festa a 4 zampe a Cascina Rosa