Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Scherma

Dal 20 al 22 a Casale torna la scherma con la Coppa Italia Cadetti e Giovani

Dopo i Campionati Europei Paralimpici del 2016 e i Campionati Italiani a squadre di Serie B e C del 2017, da venerdì 20 a domenica 22 sarà la volta, sempre al Palafiere, della Coppa Italia Cadetti e Giovani
CASALE MONFERRATO - Per il terzo anno consecutivo, Casale Monferrato torna ad ospitare un grande appuntamento con la scherma. Dopo i Campionati Europei Paralimpici del 2016 e i Campionati Italiani a squadre di Serie B e C del 2017, da venerdì 20 a domenica 22 sarà la volta, sempre al Palafiere, della Coppa Italia Cadetti e Giovani. 

Quello tra la città e la scherma è il binomio costituito su basi di tradizione, ospitalità, turismo, eccellenza, fascino e, ovviamente, lo sport a recitare il ruolo di protagonista assoluto. Nella tre giorni di gare, dove si sfideranno le categorie under 17 e under 20 maschili e femminili di tutte le armi (fioretto, sciabola e spada), saranno in palio ben 12 titoli italiani: a contenderseli più di 1500 partecipanti ma si stima che la manifestazione coinvolgerà oltre 3500 persone comprendendo anche tecnici, accompagnatori e arbitri. La permanenza media sul territorio monferrino è ipotizzata di circa 1 giorno e mezzo con una conseguente rilevante ricaduta economica. 

Casale Monferrato si candida così all’importante ruolo di “prima tappa” del percorso degli atleti dalle categorie giovanili a quelle assolute. L’evento, patrocinato dalla Federazione Italiana Scherma, è co-organizzato dal Team Even.To e dal Comune con il coordinamento del Club Scherma Casale. Gli sponsor della manifestazione sono Audi Zentrum Alessandria, Santoro, Gruppo Stat, il Centro commerciale La Cittadella e per la fornitura di servizi De Vizia. 

Il Palafiere si trasformerà nella “Scherma Arena” con più di 10 mila metri quadrati di superficie e il format previsto dal Comitato Organizzatore si preannuncia particolarmente accattivante con veri e propri spettacoli in occasione delle fasi finali di gara. L’accesso al Palafiere sarà gratuito e, inoltre, si potranno seguire le gare sul sito http://www.coppaitaliascherma.it/. Le finali sono previste per le 17

Saranno in gara diversi atleti del Club Scherma Casale. Venerdì per la spada femminile (cadetti) Margherita Darò e Isotta Aversa e per la spada maschile (giovani) Mauro Scarsi, Pietro Vignola, Edoardo Roviglione e Carlo Pezzana. Sabato per la spada femminile (giovani) Letizia Vivino, domenica per la spada maschile (cadetti) Andrea Magni, Lorenzo Balzola, Riccardo Zanatta e Matteo Florio. 

Ancora, all’interno della 'Scherma Arena' troveranno ampio spazio le eccellenze del Monferrato con il 'Villaggio Casale': stand di prodotti tipici del territorio, gastronomia, vini, artigianato, proposte culturali e artistiche. Sarà inoltre possibile provare la disciplina della scherma allo stand del Club Scherma Casale.

"Casale Monferrato è orgogliosa di accogliere nuovamente questo prestigioso appuntamento con la scherma - spiega il vice sindaco e assessore allo sport Angelo Di Cosmo - che prevede una massiccia partecipazione di giovani schermidori nazionali, con l’obiettivo di allargare la diffusione della disciplina. È anche una dimostrazione di apertura e di volontà della città di stabilire e mantenere relazioni sportive e culturali, occasione di crescita e di stimolo per i giovani e l’intera popolazione. Agli sportivi partecipanti e ai loro accompagnatori giunga il saluto dell’Amministrazione e l’auspicio che le gare abbiano una degna cornice di pubblico. Ringrazio il Club Scherma Casale per l’organizzazione dell’evento e per la sua continua opera di promozione sportiva sul nostro territorio".
17/04/2018

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Grave episodio a Tortona
Grave episodio a Tortona
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Inaugurato il Bosco Rotariano
Inaugurato il Bosco Rotariano
Stefano Guala è l'imprenditore dell'anno
Stefano Guala è l'imprenditore dell'anno
Io lavoro 2018: occasione straordinaria per far incontrare domanda e offerta
Io lavoro 2018: occasione straordinaria per far incontrare domanda e offerta
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018