Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Lu

Etichette d’Artista in mostra

Dal 30 giugno al 28 luglio in mostra le opere realizzate dagli alunni della Scuola Primaria Don Filippo Rinaldi di Lu durante l’anno scolastico nel proseguo del progetto “Arte, Scuola e Società”
LU - Dal 30 giugno al 28 luglio nella sala consigliare del Comune, sarà aperta la mostra Etichette d’Artista promossa dal Comune, dall’Associazione Culturale Libera Mente - Laboratorio di Idee e dall’Associazione Culturale San Giacomo, che presenterà le opere realizzate dagli alunni della Scuola Primaria Don Filippo Rinaldi di Lu durante l’anno scolastico nel proseguo del progetto Arte, Scuola e Società promosso dal Comune di Lu e dall’Associazione Libera Mente – Laboratorio di Idee e sostenuto dalla Fondazione Social. Nel corso dell’anno scolastico gli alunni della Scuola sono stati coinvolti in un’intensa attività creativa, accompagnati dagli artisti Paola Levati, Roberta Pizzorno, e Gianluca Verzetti, e dalle insegnanti della scuola. I disegni realizzati hanno sperimentato nuovi strumenti e linguaggi artistici raccontando e illustrando i proverbi luesi raccolti nel volume A-i era na vòta ’n rè... dell’Associazione San Giacomo. Una selezione dei disegni è stata usata per illustrare le 6 etichette del Grignolino Doc prodotto dalla Cantina Sociale di Lu e presentate lo scorso 8 giugno alla conclusione dell’anno scolastico. La mostra e il suo catalogo raccolgono tutte le opere mostrando la ricchezza della creatività dei giovani di Lu e Cuccaro Monferrato.

“In questi anni abbiamo portato l’arte a Lu attraverso decine di eventi - spiega il sindaco Michele F. Fontefrancesco - La mostra è una restituzione di un percorso fatto, dei frutti raccolti da questo percorso di quotidiana crescita. Soprattutto è un’importante occasione per trovare una sintesi tra opere ed esperienza artistiche, dalla scrittura all’illustrazione, dando vita ad una positiva sinergia capace di far sentire ogni famiglia partecipe all’arte e alla tradizione”.

Fabrizio Priano, presidente dell’Associazione Culturale Libera Mente - Laboratorio di Idee commenta: “Vedere realizzati questi lavori da parte degli alunni delle scuole di Lu è molto interessante e dimostra come l’arte possa essere fruita in tantissimi modi e come possa essere educativa per i giovani, portandoli ad esprimersi descrivendo il loro territorio con un linguaggio originale e creativo. Il successo del progetto conferma non soltanto la validità del portare a Lu cinque mostre di diversi artisti, ma anche la funzione didattica e formativa che il confronto con gli artisti ha per gli alunni, i quali oltre che apprezzare l’arte, imparano ad utilizzarla per descrivere il territorio e completare il progetto che vede la sua concretizzazione con la realizzazione delle etichette per i vini della cantina sociale”.

In occasione dell’inaugurazione della mostra, sabato 30 giugno alle 16, sarà presentato il volume a cui i giovani artisti si sono ispirati, con la partecipazione di Franco Zaio e di Fiorenza Tento.

Il catalogo della mostra Etichette d’artista così come A-i era na vòta ’n rè... sono titoli pubblicati dall’editore Vicolo del Pavone, disponibili online e nelle migliori librerie.
27/06/2018

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Case vuote, persone senza casa
Case vuote, persone senza casa
Mostra veri corpi al Centro Congressi Alessandria
Mostra veri corpi al Centro Congressi Alessandria
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Grave episodio a Tortona
Grave episodio a Tortona
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Inaugurato il Bosco Rotariano
Inaugurato il Bosco Rotariano