Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Ponzano Monferrato

Il rogo fuori controllo distrugge il bosco, denunciati in due

L'incendio che ha rovinato una vasta zona di bosco a Salabue avrebbe due colpevoli: una coppia che non è riuscita a tenere a bada un rogo di sterpaglie nel proprio fondo.
PONZANO - L'incendio di sabato scorso nella frazione di Salabue che aveva distrutto una buona parte di bosco era stato provocato da un altro rogo in un campo adiacente. Le due persone che lo hanno appicato per bruciare le sterpaglie non sono poi riusciti a controllarne le fiamme, che hanno lambito la vegetazione e danneggiato il bosco.

Questo comportamento sconsiderato è punibile: rientra nei delitti colposi di danno. Così la coppia di monferrini di 69 e 64 anni, proprietari del fondo, a seguito di accertamenti da parte dei carabinieri, sono stati denunciati e ne risponderanno in sede penale. 
11/10/2017

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Grave episodio a Tortona
Grave episodio a Tortona
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Inaugurato il Bosco Rotariano
Inaugurato il Bosco Rotariano
Stefano Guala è l'imprenditore dell'anno
Stefano Guala è l'imprenditore dell'anno
Io lavoro 2018: occasione straordinaria per far incontrare domanda e offerta
Io lavoro 2018: occasione straordinaria per far incontrare domanda e offerta
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018