Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Basket - Serie A2

Martinoni-Novipiù, insieme per altri due anni!

La prima conferma in vista della prossima stagione è una di quelle più attese: Niccolò Martinoni vestirà la canotta della Junior per altri due anni
CASALE MONFERRATO - Dopo l'ufficializzazione del nuovo allenatore Mattia Ferrari, la Novipiù Casale ha iniziato ad attuare le prime considerazioni per la costruzione del nuovo roster, e la prima conferma è una di quelle più attese: Niccolò Martinoni vestirà la canotta della Junior per altre due stagioni.

Il Capitano della Junior, ala-centro classe 1989, è ormai alla sua ottava stagione in maglia rossoblu e arriva da quella che probabilmente è stata una delle sue migliori stagioni non solo a livello di squadra, ma anche a livello individuale. Martinoni, infatti, ha chiuso la Regular Season con 12.7 punti di media e 6.9 rimbalzi in 30’ di media; cifre che si sono mantenute molto simili anche durante i Playoff, con 14.2 punti e 5.7 rimbalzi in 29’ di media. Questa stagione Niccolò ha registrato anche due career-high: i 29 punti segnati contro Tortona e i 15 rimbalzi catturati contro Napoli. Proprio contro Tortona, ha raggiunto anche le 200 partite in maglia Junior, mentre durante la penultima gara di Regular Season, contro Legnano, è entrato nel ristrettissimo club di giocatori che hanno realizzato più di 2000 punti con la canotta rossoblu.

“L’accordo che la nostra Società ha raggiunto con il Capitano Niccolò Martinoni è per me motivo di grande soddisfazione e gioia” - esordisce così il Presidente D’Onore, Dott. Giancarlo Cerutti -. “Martinoni non è stato solo un giocatore fondamentale nei successi di questi anni, e nello specifico nel Campionato appena concluso, ma rappresenta anche un punto di riferimento per lo spogliatoio e, per tutti i nostri tifosi, rappresenta il simbolo della volontà della Società di riprendere un progetto e un cammino che l’hanno vista protagonista in questi anni”.

Queste, invece, le parole di Niccolò Martinoni: “Sono estremamente orgoglioso di continuare il viaggio in quella che è la mia casa. La Società mi ha prospettato cose veramente positive e sono quindi davvero felice di poter stare a Casale, come giocatore, altri due anni”.
23/06/2018

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Protesta sotto Palazzo Rosso: 194 volte senza paura!
Protesta sotto Palazzo Rosso: 194 volte senza paura!
La Psicomotricità Funzionale e il Training Attentivo Cognitivo Metodo Benso sbarcano ad Alessandria
La Psicomotricità Funzionale e il Training Attentivo Cognitivo Metodo Benso sbarcano ad Alessandria
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città (seconda parte)
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città (seconda parte)
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Alessandria-Robur Siena 1-1, le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Robur Siena 1-1, le foto di Gianluca Ivaldi
Festival Adelio Ferrero 2018, intervista a Roberto Lasagna e Barbara Rossi
Festival Adelio Ferrero 2018, intervista a Roberto Lasagna e Barbara Rossi
Festa a 4 zampe a Cascina Rosa
Festa a 4 zampe a Cascina Rosa
Operazione Borderline
Operazione Borderline