Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandria

Fabbio e Ravazzano, la Cassazione respinge il ricorso: condanna confermata

La corte di Cassazione, ultimo grado di giudizio, ha respinto il ricorso presentato da Piercarlo Fabbio e Carlo Alberto Ravazzano. Passa in giudicato la condanna a 3 anni per l'ex sindaco e 2 anni e 6 mesi per l'ex ragioniere capo
ALESSANDRIA - Piercarlo Fabbio, ex sindaco di Alessandria, e Carlo Alberto Ravazzano, ex ragioniere capo, per la giustizia italiana sono colpevoli del reato di falso ideologico e vanno condannati alla pena di 3 anni per il primo e 2 anni e sei mesi per il secondo.
La Corte di Cassazione ha infatti respinto oggi il ricorso presentato dai legali Claudio Simonelli e Roberto Cavallone. 
Sotto la lente della procura della Repubblica di Alessandria (pubblico ministero Riccardo Ghio) erano finiti i bilanci del comune di Alessandria del 2010. L'accusa sosteneva come fossero stati "truccati" per non inciampare nelle maglie del patto di stabilità. 
In primo grado il tribunale aveva condannato a tre anni per Fabbio e 2 anni e mezzo per l'ex capo contabile, Ravazzano, nell'aprile 2015. Erano stati assolti per le accuse di truffa e abuso d'ufficio.

Il pubblico ministero Riccardo Ghio in secondo grado ha ribadito “gli aggiustamenti” al bilancio, per avere benefici, “non a livello personale, ma per l'attività amministrativa di cui erano responsabili”. 

Cosa accade ora

L'autorità giudiziaria dovrebbe emettere l'ordine di custodia cautelare in carcere ma, trattandosi di pena inferiore ai tre anni, contestualmente ne verra disposta la sospensione. La decisione passa quindi al tribunale di sorveglianza di Torino che potrebbe decidere misure alternative al carcere, come i lavori socialmente utili o i domiciliari. 

19/10/2017

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Bando Idealitu: aspettiamo le vostre idee!
Bando Idealitu: aspettiamo le vostre idee!
Commemorata la rivolta nel carcere di Alessandria
Commemorata la rivolta nel carcere di Alessandria
Mense: nuovo presidio sotto Palazzo Rosso
Mense: nuovo presidio sotto Palazzo Rosso
'GiocALMocca', per la festa finale coinvolti oltre 300 bambini delle scuole alessandrine
'GiocALMocca', per la festa finale coinvolti oltre 300 bambini delle scuole alessandrine
stralessandria2018 le immagini degli stands in piazza
stralessandria2018 le immagini degli stands in piazza
stralessandria2018 le immagini della corsa primo gruppo
stralessandria2018 le immagini della corsa primo gruppo
Stralessandria2018 le immagini della corsa secondo gruppo
Stralessandria2018 le immagini della corsa secondo gruppo
Stralessandria2018 le immagini della corsa terzo gruppo
Stralessandria2018 le immagini della corsa terzo gruppo
Stralessandria2018 le immagini della corsa quarto gruppo
Stralessandria2018 le immagini della corsa quarto gruppo
Casa delle Donne: il Comune dice 3106 volte no
Casa delle Donne: il Comune dice 3106 volte no