Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Cronaca

Intascò i soldi dei clienti destinati al fisco, ex ragionier condannato

Aveva sottratto ai clienti i soldi destinati al pagamento delle imposte. E' stato condananto a cinque anni, due mesi e quindici giorni di reclusione
 CRONACA – Una accusa pesante ed una pena altrettanto pesante: cinque anni, due mesi e quindici giorni di reclusione per Giancarlo Preda, ex ragioniere, accusato di di essersi impossessato di una somma tra i 400 e i 500 mila euro da diversi clienti dai quali aveva incassato quei soldi per pagare le imposte.
Si era scusato per quelle azioni e il comportamento processuale è valso per riconoscergli le attenuanti generiche.
I fatti risalgono dal 2007 al 2012 e l'avvocato Silvio Bolloli aveva chiesto di riunirli in un unico fascicolo. Alcuni fatti, peraltro, sono nel frattempo caduti in prescrizione. Il pubblico ministero aveva chiesto una condanna a tre anni e sei mesi. Il giudice ne ha inflitti anche di più.
Tramite l'avvocato, l'ex ragioniere ha annunciato che ricorrerà in appello.
La sua ammissione era seguito ad un gesto quasi disperato: aveva vagato tra Alessandria e Fubine. Non trovando il coraggio di farla finita, aveva poi raccontato di essere stato vittima di un sequestro per spiegare il suo allontanamento.
Una decina sarebbero i clienti ai quali aveva sottratto i soldi destinati al pagamento delle imposte, che si sono costituiti parte civile al processo.
Era finito, avrebbe ammesso, di essere finito in una sorta di girone infernale. Sottratti i soldi al primo cliente, proseguì con altri, fino a quando non crollò. Era accusato di truffa aggravata.
15/05/2018

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Da Osaka ad Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Case vuote, persone senza casa
Case vuote, persone senza casa
Mostra veri corpi al Centro Congressi Alessandria
Mostra veri corpi al Centro Congressi Alessandria
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali