Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Valenza

Ordigno ritrovato nel Po: Il sindaco indica domenica 20 per il brillamento

La data è stata proposta per creare meno disagi possibili anche per gli effetti relativi alla chiusura del ponte al traffico su gomma e su rotaia. Mercoledì 16 gennaio nuova riunione in Prefettura
VALENZA - È di 1000 libbre (474 kg di cui 240 di tritolo), di fabbricazione americana e risalente alla seconda guerra mondiale, la bomba ritrovata nell’alveo del Po, lunedì scorso nei pressi del ponte di ferro, accesso prioritario per le auto e i treni verso la città di Valenza, per chi proviene dalla Lombardia. Rinvenuto dopo i lavori di manutenzione eseguiti dagli operai impegnati a ripulire il letto del fiume, l’ordigno è guardato a vista ed è attualmente posto in sicurezza, in attesa del brillamento.

“Mercoledì 16 – dichiara il sindaco Gianluca Barbero - è convocata una nuova riunione in Prefettura e qui saremo aggiornati su come la squadra degli artificieri della Taurinense prevede di intervenire per il brillamento. Ho proposto la giornata di domenica 20 gennaio per permettere una migliore organizzazione e ridurre al minimo i disagi per i cittadini. Con tutta probabilità verranno prese decisioni che coinvolgeranno la frazione di Monte, la più vicina all’area dove è presente l’ordigno. La giornata di domenica è la meno problematica anche per gli effetti relativi alla chiusura del ponte al traffico su gomma e su rotaia. Ne sapremo sicuramente di più mercoledì. Raccomando fin da ora ai cittadini di attenersi alle indicazioni che verranno impartite nell’ordinanza che predisporrò in seguito e di osservare le norme di divieto nell’area dove è attualmente presente il manufatto bellico”.

Al tavolo prefettizio saranno presenti gli enti interessati e direttamente coinvolti: oltre ai Comuni di Valenza, Bozzole e Pomaro, la Provincia e le forze dell’ordine i vigili del fuorco, Aipo, Cri e Rfi.
11/01/2019

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Grave episodio a Tortona
Grave episodio a Tortona
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Inaugurato il Bosco Rotariano
Inaugurato il Bosco Rotariano
Stefano Guala è l'imprenditore dell'anno
Stefano Guala è l'imprenditore dell'anno
Io lavoro 2018: occasione straordinaria per far incontrare domanda e offerta
Io lavoro 2018: occasione straordinaria per far incontrare domanda e offerta
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018