Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandria

Terrorismo: espulso cittadino marocchino con ruolo di "Imam" nel carcere di Alessandria

Un cittadino marocchino è stato espulso oggi dal territorio nazionale "per motivi di sicurezza dello Stato". L'attenzione del 35enne da parte delle forze di polizia è scattata dal carcere di Alessandria dove l'uomo era detenuto per reati comuni e dove aveva assunto il ruolo di "imam", dal quale è stato subito dopo estromesso per le sue posizioni oltranziste e per l'atteggiamento violento contro appartenenti alla sua stessa religione
 ALESSANDRIA - Un cittadino marocchino è stato espulso oggi dal territorio nazionale "per motivi di sicurezza dello Stato". A darne notizia è l'agenzia di stampa Ansa che riporta le motivazioni del Viminale.

La figura del 35enne è emersa all'attenzione delle forze di polizia nel corso della sua detenzione, per reati comuni, nel carcere di Alessandria dove l'uomo aveva assunto la funzione di "Imam", ruolo dal quale è stato poi estromesso a causa delle sue posizioni oltranziste e della sua condotta violenta manifestata nei confronti di altri appartenenti alla sua religione.

L'uomo è stato anche segnalato per aver inneggiato all'autore dell'attentato compiuto a Nizza nel luglio del 2016.

Questa espulsione è la 27esima del 2018. Sono 264 i soggetti gravitanti in ambienti dell'estremismo religioso allontanati dall'Italia con accompagnamento nel proprio Paese dall'1 gennaio 2015 ad oggi.

[fonte Ansa]
14/03/2018

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Operazione Borderline
Operazione Borderline
Alecomics 2018: i vostri scatti!
Alecomics 2018: i vostri scatti!
Per un'Europa senza muri: presidio e corteo per una cultura dell'accoglienza e dell'integrazione
Per un'Europa senza muri: presidio e corteo per una cultura dell'accoglienza e dell'integrazione
Alessandria-Genoa 0-4. Le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Genoa 0-4. Le foto di Gianluca Ivaldi
Maltrattamenti e insulti in una scuola dell'infanzia: il video che incastra le due maestre
Maltrattamenti e insulti in una scuola dell'infanzia: il video che incastra le due maestre
Ponti Alessandrini: per non piangere domani su ciò che andava fatto ieri
Ponti Alessandrini: per non piangere domani su ciò che andava fatto ieri
Ponte Tiziano: la crepa sul terrapieno
Ponte Tiziano: la crepa sul terrapieno
Teatro Comunale e Caffè Marini, cresce il degrado
Teatro Comunale e Caffè Marini, cresce il degrado
L'ex mercato coperto di via San Lorenzo tenta la rinascita
L'ex mercato coperto di via San Lorenzo tenta la rinascita
Il crollo del viadotto Morandi a Genova
Il crollo del viadotto Morandi a Genova