Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandria

Terrorismo: espulso cittadino marocchino con ruolo di "Imam" nel carcere di Alessandria

Un cittadino marocchino è stato espulso oggi dal territorio nazionale "per motivi di sicurezza dello Stato". L'attenzione del 35enne da parte delle forze di polizia è scattata dal carcere di Alessandria dove l'uomo era detenuto per reati comuni e dove aveva assunto il ruolo di "imam", dal quale è stato subito dopo estromesso per le sue posizioni oltranziste e per l'atteggiamento violento contro appartenenti alla sua stessa religione
 ALESSANDRIA - Un cittadino marocchino è stato espulso oggi dal territorio nazionale "per motivi di sicurezza dello Stato". A darne notizia è l'agenzia di stampa Ansa che riporta le motivazioni del Viminale.

La figura del 35enne è emersa all'attenzione delle forze di polizia nel corso della sua detenzione, per reati comuni, nel carcere di Alessandria dove l'uomo aveva assunto la funzione di "Imam", ruolo dal quale è stato poi estromesso a causa delle sue posizioni oltranziste e della sua condotta violenta manifestata nei confronti di altri appartenenti alla sua religione.

L'uomo è stato anche segnalato per aver inneggiato all'autore dell'attentato compiuto a Nizza nel luglio del 2016.

Questa espulsione è la 27esima del 2018. Sono 264 i soggetti gravitanti in ambienti dell'estremismo religioso allontanati dall'Italia con accompagnamento nel proprio Paese dall'1 gennaio 2015 ad oggi.

[fonte Ansa]
14/03/2018

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Grave episodio a Tortona
Grave episodio a Tortona
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Inaugurato il Bosco Rotariano
Inaugurato il Bosco Rotariano
Stefano Guala è l'imprenditore dell'anno
Stefano Guala è l'imprenditore dell'anno
Io lavoro 2018: occasione straordinaria per far incontrare domanda e offerta
Io lavoro 2018: occasione straordinaria per far incontrare domanda e offerta
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018