Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Cultura e Spettacolo

Balletto di Alessandria al Teatro Alessandrino per sostenere me.dea Onlus

Lunedì 26 gli allievi della scuola alessandrina potranno condividere il palcoscenico del Teatro Alessandrino con la compagnia professionale "Jas Art Ballet", diretta dai primi ballerini del Teatro alla Scala Sabrina Brazzo e Andrea Volpintesta che proporranno una rilettura del classico balletto "Il lago dei Cigni"
ALESSANDRIA - L'a.s.d. Balletto di Alessandria invita la cittadinanza al saggio di fine anno, uno spettacolo intenso ed emozionante, pensato per celebrare una stagione 2016-2017 ricca di attività e soddisfazioni e sostenere il Centro Antiviolenza me.dea Onlus. 

Lunedì 26 gli allievi della scuola alessandrina potranno condividere il palcoscenico del Teatro Alessandrino con la compagnia professionale "Jas Art Ballet", diretta dai primi ballerini del Teatro alla Scala Sabrina Brazzo e Andrea Volpintesta che, per l'occasione, proporranno una suite da "Swan Lake", rilettura del classico balletto "Il lago dei Cigni", rivisitato e declinato intorno al tema della violenza di genere, presentata in prima nazionale al Teatro Carcano di Milano domenica 14 maggio. La musica dal vivo sarà a opera della violoncellista Giovanna Vivaldi, dell'arpista Anna Maria Onetti, del mezzosoprano Marta Leung Kwing Chung e ci sarà anche la partecipazione di una madrina d'eccezione, Marta Gastini, attrice alessandrina ormai acclamata a livello internazionale.

Imparare a danzare non si può ridurre al solo apprendimento di una tecnica e di passi codificati, ma deve essere al contempo l'occasione per imparare, insieme a una disciplina, anche le regole di una sana convivenza, il lavoro di gruppo e il rispetto per gli altri. Questa la filosofia dei fondatori della scuola Balletto di Alessandria, Douglas Zambrano e Loris Schembri, che credono fortemente nella danza come mezzo di socialità, palestra per la vita vera, quella che, purtroppo, spesso racconta storie di degrado, abusi e violenze. Da qui la scelta di dedicare il saggio di fine anno al Centro Antiviolenza me.dea. 

I biglietti sono acquistabili in prevendita e la sera stessa dello spettacolo. Ingresso: 13 euro.

Info: Loris 392 45 23 592, Douglas 349 70 11 636
21/06/2017

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Grave episodio a Tortona
Grave episodio a Tortona
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Inaugurato il Bosco Rotariano
Inaugurato il Bosco Rotariano
Stefano Guala è l'imprenditore dell'anno
Stefano Guala è l'imprenditore dell'anno
Io lavoro 2018: occasione straordinaria per far incontrare domanda e offerta
Io lavoro 2018: occasione straordinaria per far incontrare domanda e offerta
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018
Protesta sotto Palazzo Rosso: 194 volte senza paura!
Protesta sotto Palazzo Rosso: 194 volte senza paura!
La Psicomotricità Funzionale e il Training Attentivo Cognitivo Metodo Benso sbarcano ad Alessandria
La Psicomotricità Funzionale e il Training Attentivo Cognitivo Metodo Benso sbarcano ad Alessandria