Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Vignale Monferrato

A Palazzo Callori le mostre dedicate ai paesaggi del Monferrato

Fotografie e sculture: il Comune, in collaborazione con il Club per l'Unesco di Vignale Monferrato, presenta tre mostre sulle atmosfere delle colline e i paesaggi vitivinicoli
VIGNALE MONFRRATO – Il Comune, in collaborazione con il Club per l’Unesco di Vignale Monferrato, propone tre mostre a Palazzo Callori (piazza del Popolo). Fiilari di luce, mostra fotografica suddivisa in quattro sezioni, espone scatti di Silvano Ghirardo, Alberto Maffiotti e Domenico Rota. La luce naturale crea emozioni, modifica stati d’animo, infonde energia, crea la vita. Purtroppo nel quotidiano l’illuminazione artificiale ha trasformato il modo in cui il nostro occhio vede e si rapporta con lo spazio che lo circonda e ci ha privato della possibilità di percepire l’alternanza delle stagioni e di adattarci Immergersi nella luce nel Monferrato vuol dire riscoprire i momenti della giornata ed i suo modificarsi nelle stagioni: radiose albe tra l’azzurro del cielo e la nebbia sul fondo valle in primavera ed autunno, tramonti infuocati dove la luce evapora all’apparire delle prime stelle. La luce disegna profili architettonici tra i filari di vite, tra i boschi e sulle sommità delle colline. Contorni di paesi e villaggi dove campanili e torri di castelli svettano nel cielo solcato da nuvole. La luce si insinua fin nelle profondità delle cavità sotterranee dove si conserva il vino alla luce flebile di candele, altri colori altre ombre. Il Monferrato è un paesaggio difficile da decifrare tanto da richiedere una osservazione acuta e una intensa capacità di comprension e rappresenta tra le terre del Piemonte collinare l'are dove meglio si è mantenuto lo spirito del luogo, il "genius loci", fatto di antichi gesti, dove gente talvolta brusca e spigolosa ma sempre cortese è divenuta fiera conservatrice della ruralità dei luoghi che neppure la cultura dei consumi e la tecnologia dilagante e globalizzante sono riusciti a scalfire nell'intimo. Visitare la mostra permette di immergersi in queste atmosfere.

Paesaggio disegnato
è una mostra di sculture e fotografie di Mariagrazia Abbaldo e Paolo Albertelli dedicate ai paesaggi vitivinicoli del Sito Unesco Langhe-Roero-Monferrato Il progetto “Paesaggio disegnato” riguarda la realizzazione di opere dedicate al racconto dei paesaggi vitivinicoli piemontesi, patrimonio italiano e dell’umanità. Con questo progetto si intende collaborare al processo di valorizzazione di Langhe, Roero e Monferrato, già in atto, in collaborazione con gli attori attivi sul territorio, credendo nell’idea di funzione dell’arte quale speciale strumento di comunicazione. Il lavoro intende coniugare la scultura con altre forme di espressione, in particolare con la fotografia.

Vite notturne grappoli di luce è la mostra di fotografie di Enzo Isaia scattate in vigna di notte con l’ausilio di un solo punto luce e di uno specchio. Non vogliono essere immagini didascaliche bensì solo di effetto, assolutamente decontestualizzate.

Inaugurazione sabato 22 luglio alle 18,30. Le mostre rimarranno aperte fino al 30 settembre, sabato dalle 16.30 alle 18.30, domenica dalle 16 alle 19.
22/07/2017

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Grave episodio a Tortona
Grave episodio a Tortona
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Inaugurato il Bosco Rotariano
Inaugurato il Bosco Rotariano
Stefano Guala è l'imprenditore dell'anno
Stefano Guala è l'imprenditore dell'anno
Io lavoro 2018: occasione straordinaria per far incontrare domanda e offerta
Io lavoro 2018: occasione straordinaria per far incontrare domanda e offerta
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018