Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Gamalero

Passione e rispetto: incontri sullo sport e la dignità delle donne

Dal 30 luglio al 6 agosto al Festival Letterario di San Lorenzo la presentazione di opere sullo sport e sulle passioni che esso suscita. Gli ultimi due incontri sono dedicati alla dignità delle donne. Primo appuntamento con Giuseppe Culicchia, che presenterà il reading “Toro, sempre Toro, fortissimamente Toro”
GAMALERO - L'Associazione Amici del Festival di San Lorenzo organizza, con il comune di Gamalero, la Pro Loco di Gamalero, la biblioteca comunale Lorenzo Odone e l'associazione Pro-Natura, la VI edizione del Festival Letterario di San Lorenzo dal titolo Passione e rispetto: incontri sullo sport e la dignità delle donne.  La VI Edizione del Festival si caratterizza per la presentazione di opere sullo sport e sulle passioni che esso suscita, gli ultimi due incontri sono invece dedicati alla dignità delle donne.

La manifestazione anticiperà la tradizionale festa di San Lorenzo, con sette appuntamenti fra il 30 luglio e il 6 agosto. Gli incontri si svolgeranno tutti alla Biblioteca Comunale in piazza Aldo Moro 3, dalle 21.

L'incontro di apertura, in programma sabato 30 luglio, è con Giuseppe Culicchia, che presenterà il reading Toro, sempre Toro, fortissimamente Toro.  Domenica 31 Gianni Gandini presenterà Osvaldo Soriano: il rigore più lungo del mondo, ovvero lo sport a Gamalero. Il famoso testo dello scrittore argentino sarà l'occasione per rievocare gli episodi più significativi dello sport gamalerese.

Lunedì 1° agosto è poi la volta di Quando vinceva il quadrilatero (opera di Luca Rolandi da cui è stato tratto un documentario) che sarà presentata dal medesimo Luca Rolandi.

Martedì 2 agosto, è un altro amico del Festival, Giorgio Bona, a presentare L'allungo del mezzofondista, storia di doping di grande attualità.

Il 3 agosto sarà di scena la ginnastica artistica, con l'opera La strada di Lena. Mukhina e Klimenko, vite per la ginnastica presentata dall'autrice Ilaria Leccardi.

Giovedì 4 agosto Gino Cervi con il reading Storie a cinque cerchi parlerà del clima delle Olimpiadi che iniziano a Rio il giorno successivo.

Le ultime due serate del Festival saranno dedicate alla dignità delle donne. Venerdì 5 agosto Maurizio Molan presenta In Lei tutte le donne del mondo. Alla figura delle donne nelle tre grandi religioni monoteiste è dedicato Dio odia le donne presentato dalla giornalista Giuliana Sgrena nella serata conclusiva del Festival sabato 6 agosto.

Anche per questa edizione il racconto sarà dialogico, in forma di conversazione con Roberto Valenti, presidente dell'Associazione Amici del Festival, con la collaborazione di Gianni Gandini, Arnalda Zanini, Clara Gotta, Gaetano Ippolito, Luca Robotti, Giacomo Discala, Nadia Taverna e Lorenza Robotti, Rita Bruno e Viviana Rancati, e ancora con il coinvolgimento del pubblico e la lettura di brani dei libri presentati, oltre che la presentazione di video attinenti alle opere oggetto di presentazione. Un festival letterario che vuole avvicinare alla dimensione del racconto anche chi non legge, e vuole lasciarsi affascinare dalla magia del racconto.

Dopo le presentazioni sarà offerto agli intervenuti del vino offerto dallo sponsor Pico Macario.
29/07/2016

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Grave episodio a Tortona
Grave episodio a Tortona
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Inaugurato il Bosco Rotariano
Inaugurato il Bosco Rotariano
Stefano Guala è l'imprenditore dell'anno
Stefano Guala è l'imprenditore dell'anno
Io lavoro 2018: occasione straordinaria per far incontrare domanda e offerta
Io lavoro 2018: occasione straordinaria per far incontrare domanda e offerta
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018