Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Borghetto Borbera

Bundy, otto ore di sciopero contro i tagli

Alla Bundy Refrigeration di Borghetto Borbera domina l'incertezza. Per i sindacati, manca un piano industriale che possa garantire la ripresa. Gli esuberi annunciati sono 60 "e non abbiamo avuto garanzie sul mantenimento dei livelli occupazionali e sul futuro lavorativo degli altri dipendenti"
BORGHETTO BORBERA – Otto ore di sciopero per protestare contro la mancanza di un piano industriale che possa garantire la protesta e contro i 60 esuberi annunciati. Alla Bundy di Borghetto Borbera, azienda che produce componenti per frigoriferi, lunedì si profila una giornata di lotta: durante lo sciopero, i metalmeccanici di Cgil, Cisl e Uil incontreranno in municipio il sindaco Enrico Bussalino e i parlamentari locali per chiedere il loro aiuto.

«A seguito dell’ormai imminente scadenza degli ammortizzatori sociali sono a rischio numerosi posti di lavoro», spiegano dai sindacati. E la preoccupazione è tanto più grande alla Bundy, vista la «mancata comunicazione di un piano industriale che possa rassicurare su un’eventuale ripresa». Gli esuberi annunciati sono 60, fanno sapere da Fiom, Fim e Uil, «e non abbiamo avuto garanzie sul mantenimento dei livelli occupazionali e sul futuro lavorativo degli altri dipendenti».
6/07/2018

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Alecomics 2018: i vostri scatti!
Alecomics 2018: i vostri scatti!
Per un'Europa senza muri: presidio e corteo per una cultura dell'accoglienza e dell'integrazione
Per un'Europa senza muri: presidio e corteo per una cultura dell'accoglienza e dell'integrazione
Alessandria-Genoa 0-4. Le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Genoa 0-4. Le foto di Gianluca Ivaldi
Maltrattamenti e insulti in una scuola dell'infanzia: il video che incastra le due maestre
Maltrattamenti e insulti in una scuola dell'infanzia: il video che incastra le due maestre
Ponti Alessandrini: per non piangere domani su ciò che andava fatto ieri
Ponti Alessandrini: per non piangere domani su ciò che andava fatto ieri
Ponte Tiziano: la crepa sul terrapieno
Ponte Tiziano: la crepa sul terrapieno
Teatro Comunale e Caffè Marini, cresce il degrado
Teatro Comunale e Caffè Marini, cresce il degrado
L'ex mercato coperto di via San Lorenzo tenta la rinascita
L'ex mercato coperto di via San Lorenzo tenta la rinascita
Il crollo del viadotto Morandi a Genova
Il crollo del viadotto Morandi a Genova
Ponte Morandi: le drammatiche immagini dopo il crollo
Ponte Morandi: le drammatiche immagini dopo il crollo