Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Novi Ligure

Ilva, risanamento ambientale più vicino?

Un miliardo e 200 mila euro, somma sequestrata ai Riva per presunti reati fiscali e valutari, è stata sbloccata dal gip di Milano e dovrà essere trasferita al commissario straordinario dell'azienda, Piero Gnudi. I fondi saranno usati per il risanamento ambientale del polo di Taranto
NOVI LIGURE - Torna la speranza nella vicenda Ilva. I soldi sequestrati mesi fa alla famiglia Riva sono stati sbloccati dal giudice per le indagini preliminari, Fabrizio D'Arcangelo, che ha disposto il trasferimento del denaro al commissario dell'azienda, Piero Gnudi. Si tratta di un miliardo e 200 mila euro, sequestrati per presunti reati fiscali e valutari, che ora il commissario potrà impiegare nei lavori di risanamento ambientale del polo siderurgico di Taranto.

Dal punto di vista tecnico, ora i fondi sbloccati diventano nuove azioni dell'Ilva che vanno a finire nel Fondo unico per la giustizia, gestito da Equitalia. Il giudice ha infatti disposto la conversione dei beni in azioni “a titolo di futuro aumento di capitale” dell’Ilva.
 
31/10/2014

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Grave episodio a Tortona
Grave episodio a Tortona
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Inaugurato il Bosco Rotariano
Inaugurato il Bosco Rotariano
Stefano Guala è l'imprenditore dell'anno
Stefano Guala è l'imprenditore dell'anno
Io lavoro 2018: occasione straordinaria per far incontrare domanda e offerta
Io lavoro 2018: occasione straordinaria per far incontrare domanda e offerta
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018