Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Life

Una Pasquetta alternativa, a due passi da casa

Sono numerose e varie le manifestazioni ideate per festeggiare questo lunedì dell’Angelo 2016, tra sport, buon cibo, divertimento, cultura e natura
LIFE - Sono numerose e varie le manifestazioni ideate per festeggiare questo lunedì dell’Angelo 2016, tra sport, buon cibo, divertimento, cultura e natura.

Visite al Forte di Gavi
Il Forte di Gavi, gioiello storico-artistico del territorio, in occasione delle festività pasquali, sarà aperto e visitabile venerdì 25, sabato 26, domenica 27 (Pasqua) e lunedì 28 (Pasquetta) marzo. Una bella occasione per immergersi nella storia del Forte e conoscerne le sue molteplici anime.

A Cantalupo si pesca
Al lago di Cantalupo Ligure, in via Dal Ponte 10, bacino di pesca sportiva alla trota, è in programma un lunedì dell’Angelo particolare all’insegna dello sport a contatto con la natura. Si terrà infatti “Pasquetta con noi”, una gara di pesca a coppie alternate. La competizione avrà inizio alle 8.30 e si potranno ammirare professionisti o semplici amatori cimentarsi in questa affascinante disciplina. Al termine della gara si festeggerà insieme e verranno consegnati ricchi premi ai partecipanti. Info: 0143 950621.

A Mongiardino una golosa merenda

A partire dalle 12.00, la cooperativa Vallenostra proporrà la “Pasquetta del Montebore”, una merenda sui prati della val Borbera presso la Cascina Valle a Mongiardino Ligure. In caso di maltempo la festa si svolgerà ugualmente grazie alle tensostrutture all’aperto o nelle incantevoli sale dell’agriturismo. Info e prenotazioni: 0143 94131 o 340 4501610.

A Rocchetta concerto dei Vilamba

Presso Palazzo Spinola a Rocchetta Ligure alle 18.00 si terrà il concerto del gruppo internazionale Vilamba che suonerà brani tradizionali irlandesi e ispirati alla val Borbera. La band è composta da Finbar Anslow (chitarra e voce), Gwendolyn Anslow (voce), Gianni Rossi (mandolino), Silvia Brunetti (violino) e Silvia Nencioni (flauto). Inoltre, visto il fine dell’incontro volto ad avvicinare Oriente e Occidente, verranno eseguiti brani di musica classica indiana con il contributo di Leo Vertunni, suonatore di sitar, che proprio a Cabella, all’accademia estiva del Theatre of Eternal Values, ha imparato i segreti dello strumento. I proventi dell’iniziativa andranno alla riapertura del centro educativo didattico di Sahaja Yoga di Cabella. Ingresso a offerta libera. Info e prenotazioni: 345 9357070.

Caccia al tesoro a Teo

A Teo, frazione di Cabella Ligure, la pro loco locale organizzerà un giocoso pomeriggio con la “Caccia al tesoro di Pasquetta” che prenderà il via alle 15.30. Un evento che coinvolgerà grandi e piccini e che promette risate e divertimento. Partecipazione gratuita. Info e prenotazione obbligatoria: Carla 331 3728549; Irene 328 1229709.

A Fresonara tutti al campo sportivo
Per il 2016 le associazioni fresonaresi si sono adoperate per un calendario fitto di appuntamenti che animeranno soprattutto la stagione estiva. Il programma di eventi si aprirà con la manifestazione organizzata dalla Polisportiva locale presso il campo sportivo: tutti sono invitati a “Pasquetta al Campo” per giocare e divertirsi o semplicemente per assistere alle gesta degli atleti coinvolti.

Pasqua di Resurrezione con Dante

Martedì 29 marzo alle 21.00, presso la biblioteca di Serravalle Scrivia, Benito Ciarlo e Andrea Chaves terranno un incontro speciale intitolato “Pasqua di Resurrezione con Dante. La Divina Commedia dalla selva oscura alle stelle”. Prendendo spunto dalla prossimità delle festività pasquali, verranno illustrati quegli aspetti della Divina Commedia che ne fanno una metafora del cammino dell’umanità verso la salvezza. Un’analogia con la resurrezione di Cristo che si sviluppa attraverso la cronologia del percorso di Dante nell’Oltremondo, iniziato non a caso nella Settimana Santa, nella similitudine tra il viaggio e la passione, morte e resurrezione di Gesù.

Pasquetta con i cercatori d’oro
L’associazione Val d’Orba organizza la “Pasquetta con i cercatori d’oro”. Una manifestazione tradizionale aperta a tutti che si svolgerà a Casal Cermelli, nella splendida cornice della Cascina Merlanetta, sulle sponde dell’Orba. Il programma della giornata prevede alle 9.00 il ritrovo e le iscrizioni in piazza Guglielmo Marconi, antistante il municipio. Alle 10.00 la partenza con mezzi propri per la Cascina Merlanetta, dove si potranno lavare le sabbie aurifere con l’assistenza di esperti cercatori: l’oro recuperato potrà essere trattenuto e potranno essere visitate le mostre sull’oro dell’Orba e su antiche attrezzature locali, con esposizione e possibile acquisizione di antichi titoli azionari di Miniere d’Oro. Alle 12.00 sarà la volta del pranzo in compagnia, con lasagne, pollo arrosto, farinata e altre specialità locali, cucinate e gustate sul posto. La manifestazione, in gran parte al coperto, si terrà con qualsiasi condizione climatica. Nel pomeriggio, tempo permettendo, si potrà andare alla ricerca dell’oro nell’Orba, nel tratto speciale riservato ai cercatori d’oro, o partecipare alla Grande corsa alla pepita. Costo: adulti 15 euro, ragazzi sotto i 12 anni 10 euro. Info e prenotazioni 339 2656342.

A Conzano fiera e mostre a tema pasquale
Il comune di Conzano organizza la 20esima edizione de “La fiera degli antichi mestieri” che si terrà dalle 9.30 alle 20.00. La fiera degli antichi mestieri è una mostra-mercato dell’artigianato artistico e tipico che ogni anno propone al pubblico produzioni contemporanee, spettacoli d’arte di strada e enogastronomia. Saranno presenti espositori provenienti da diverse regioni d’Italia dislocati nel centro storico del borgo di Conzano, che non si limiteranno a proporre i loro pezzi, bensì faranno dei propri stand un vero laboratorio in cui racconteranno e dimostreranno al pubblico il loro lavoro. Come sempre la fiera non è solo sinonimo di artigianato ma anche di spettacolo: per tutta la giornata il percorso sarà animato da spettacoli e animazione per adulti e bambini.
Inoltre, presso Villa Vidua, in via don Oddone Francesco 5, saranno allestite tre mostre dedicate all’uovo e alla Santa Pasqua, che uniranno arte e collezionismo. Biglietti e cartoline augurali d’epoca delle collezioni di Carlo Arlenghi e Stefano Mesturini. E “L’uovo di cioccolato” interpretato da artisti contemporanei quali Giovanni Bonardi, Corrado Bonomi, Gianni Cella, Carla Crosio, Max Ferrigno, Davide Ferro, Mauro Galfré, Serena Laborante, Margherita Levo Rosenberg, Laura Rossi Angelino, Giovanni Saldì, Giovanni Tamburelli, Regula Zwicky. L’esposizione sarà visitabile fino al 10 aprile domenica e festivi dalle 15.00 alle 19.00.
25/03/2016
Benedetta Acri - b.acri@ilnovese.info

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018
Protesta sotto Palazzo Rosso: 194 volte senza paura!
Protesta sotto Palazzo Rosso: 194 volte senza paura!
La Psicomotricità Funzionale e il Training Attentivo Cognitivo Metodo Benso sbarcano ad Alessandria
La Psicomotricità Funzionale e il Training Attentivo Cognitivo Metodo Benso sbarcano ad Alessandria
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città (seconda parte)
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città (seconda parte)
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Alessandria-Robur Siena 1-1, le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Robur Siena 1-1, le foto di Gianluca Ivaldi
Festival Adelio Ferrero 2018, intervista a Roberto Lasagna e Barbara Rossi
Festival Adelio Ferrero 2018, intervista a Roberto Lasagna e Barbara Rossi
Festa a 4 zampe a Cascina Rosa
Festa a 4 zampe a Cascina Rosa