Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Pallavolo - Serie C Femminile

E sono dieci! La Novi Pallavolo femminile regola (a fatica) anche Rivoli

Le grapes eguagliano la serie di vittorie ottenute lo scorso anno e si piazzano in solitaria al terzo posto della classifica
NOVI LIGURE - Grazie al successo interno contro le torinesi, le grapes eguagliano la serie di vittorie ottenute lo scorso anno - dieci - e si piazzano in solitaria al terzo posto della classifica, un punto sopra Vercelli che vince in casa contro Centallo ma solo al tie-break. La partita contro l’ultima in classifica però è stata tutt’altro che agevole. Le padrone di casa non hanno offerto la loro migliore prestazione, d’altra parte le avversarie hanno giocato senza particolari pressioni e con poco da perdere: ne è uscito un match difficile, spigoloso ma intenso dal lato emotivo.

Le novesi partono bene ma si complicano la vita nella parte centrale della prima frazione di gioco, si lotta punto su punto con le ospiti che non sfruttano un set point e cedono solo per 30-28. Il cliché non cambia nel secondo set con le novesi poco incisive e le torinesi mai dome; la spuntano però le grapes che si portano su un confortante 2-0. Un infortunio costringe Astori a cambiare formazione e assetto; nel terzo set le padrone di casa partono male, vanno sotto 1-7 poi recuperano e lottano ma la frazione di gioco va alle avversarie. Si va - inaspettatamente - al quarto set; coach Astori e Salvi ricaricano le pile delle grapes che tornano in campo decise a chiudere l’incontro e a conquistare 3 preziosissimi punti. Le novesi limitano gli errori e con ordine chiudono set ed incontro sul 25-16.

Al termine gli applausi del Palasport e la soddisfazione del presidente Selmi e dei tecnici per l’ennesima vittoria e per avere staccato la diretta concorrente per un posto ai playoff. Dopo nove vittorie e altrettanti prestazioni di alto livello un calo di concentrazione e di forma ci può anche stare; la forza di questa squadra però sta proprio nel trovare stimoli e forza nei momenti difficili. Prossimo turno in quel di Montalto Dora per l’ennesima conferma del valore di questo gruppo. 


Novi Pallavolo Femminile: Delnero, Fracchia, Imarisio, Olivero, Moro, Cantini, Boarin, Deambrogio, Barco, Pelizza, Cattaneo, Scotti, Raffaghello. 


Novi Pallavolo Femminile - Crai Stella Rivoli 3-1 (30-28 25-22 22-25 25-16)
12/03/2018

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Inaugurato il Bosco Rotariano
Inaugurato il Bosco Rotariano
Stefano Guala è l'imprenditore dell'anno
Stefano Guala è l'imprenditore dell'anno
Io lavoro 2018: occasione straordinaria per far incontrare domanda e offerta
Io lavoro 2018: occasione straordinaria per far incontrare domanda e offerta
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018
Protesta sotto Palazzo Rosso: 194 volte senza paura!
Protesta sotto Palazzo Rosso: 194 volte senza paura!
La Psicomotricità Funzionale e il Training Attentivo Cognitivo Metodo Benso sbarcano ad Alessandria
La Psicomotricità Funzionale e il Training Attentivo Cognitivo Metodo Benso sbarcano ad Alessandria
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città (seconda parte)
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città (seconda parte)
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini