Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Arquata Scrivia

"La famiglia la famiglia", omaggio del Barch a Gian Brugna

Due spettacoli al teatro della Juta con parte dell'incasso devoluto all'Associazione italiana sclerosi multipla per ricordare Gian Brugna, storico capo comico dell'arquatese Compagnia del Barch. Se la prima data gi sold out, per la seconda ci sono biglietti disponibili
ARQUATA SCRIVIA - La data di venerdì 25 maggio è già sold out, ma sabato 2 giugno la compagnia del Barchì sarà nuovamente in scena al teatro della Juta nel ricordo di Gian Brugna, storico capo comico al quale gli arquatesi erano molto legati.

Alle ore 21.00 al teatro della Juta verrà portato sul palco un testo originale di Claudio “Kec” Bottaro, anche regista dello spettacolo: “La famiglia è la famiglia”. La commedia, ricca di divertenti colpi di scena, tratta dei difficili rapporti tra genitori e figli, della difficoltà dei più giovani di trovare lavoro e delle peripezie che tutti devono affrontare per far quadrare il bilancio familiare, alle prese con stipendi e pensioni che non bastano mai.

Le due serate, per le quali è previsto che parte dell'incasso verrà devoluto all'Associazione Italiana Sclerosi Multipla, saranno appunto l'occasione per ricordare Gian Brugna
, storico “capo comico” della Compagnia del Barchì, e che avrebbe dovuto recitare nella commedia scritta nel 2014 e mai messa in scena prima d'ora, proprio per l'incolmabile vuoto lasciato da Gian sul palco e soprattutto nei cuori dei suoi compagni di avventure teatrali.

È prevista una replica sabato 2 giugno qualora venga raggiunto un sufficiente numero di prenotazioni, si consiglia quindi di riservare il proprio posto e di chiedere informazioni al numero 345 0604219 o alla mail teatrodellajuta@gmail.com

In scena in queste serate speciali ci saranno Claudio “Kec” Bottaro, La Rouge, Antonella Motto, Luciano Repetto, Danila Nieddu, Simona Fossati, Sergio Savio, Gabry Famiglio, Carlo Bassano, Monica Bernuzzi e Pasquale Affuso.

Posto unico 10 euro. Inizio spettacoli ore 21.00. Info e prenotazioni: 345 0604219 – teatrodellajuta@gmail.com.

La stagione ha il patrocinio del Comune di Arquata, il sostegno di Acos Energia e della Fondazione Crt. Il teatro della Juta collabora inoltre con il Consorzio Le Botteghe di Arquata e con il Distretto del Novese.
22/05/2018
Lucia Camussi - l.camussi@ilnovese.info

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Passodopopasso Attraverso i miei occhi - Un aiuto per Karoona
Passodopopasso Attraverso i miei occhi - Un aiuto per Karoona
Lo spettacolo in carcere, ispirato a 900 di Baricco
Lo spettacolo in carcere, ispirato a 900 di Baricco
Sindaco e Imam alla festa di fine Ramadan
Sindaco e Imam alla festa di fine Ramadan
Festa di fine Ramadan 2018
Festa di fine Ramadan 2018
Alessandria: capitale della prevenzione oncologica
Alessandria: capitale della prevenzione oncologica
Casa delle Donne: luogo vivo e aperto alla città
Casa delle Donne: luogo vivo e aperto alla città
Stralessandria2018 le immagini della corsa quarto gruppo
Stralessandria2018 le immagini della corsa quarto gruppo
Cerimonia al cimitero di Alessandria
Cerimonia al cimitero di Alessandria
Bando Idealitu: aspettiamo le vostre idee!
Bando Idealitu: aspettiamo le vostre idee!
Commemorata la rivolta nel carcere di Alessandria
Commemorata la rivolta nel carcere di Alessandria