Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Arquata Scrivia

Manuel Agnelli e i miti contemporanei, incontro in biblioteca

Sarà un'autrice originaria di Arquata Scrivia, Cristiana Boido, a inaugurare nel nuovo anno l'appuntamento degli incontri in biblioteca con la presentazione di libri. La redattrice e copywriter presenterà il suo saggio "Fenomenologia di Manuel Agnelli. Social e narrazione ai tempi di Xfactor"
ARQUATA SCRIVIA - Sarà un'autrice originaria di Arquata Scrivia, Cristiana Boido, a inaugurare nel nuovo anno l'appuntamento degli incontri in biblioteca con la presentazione di libri. Venerdì 16 febbraio, alle ore 21.00 nell'area incontri della biblioteca arquatese, l'autrice presenterà il suo saggio “Fenomenologia di Manuel Agnelli. Social e narrazione ai tempi di Xfactor” (142 pagine, Dissensi edizioni).

Tra le sue pagine, Boido ha cercato di dare risposta alle domande dei tanti telespettatori della trasmissione televisiva: Manuel Agnelli fa X-Factor o X-Factor fa Manuel Agnelli? Come mai il leader della band indie Afterhours è diventato un mito social? Ma come nascono i miti contemporanei?

In un'analisi lucida e irriverente l'autrice ha provato a capire in quale maniera il re indiscusso di X- Factor sia diventato il cantante Manuel Agnelli, descritto da tutti come il Giudice Cattivo, il Principe delle tenebre e dell'alternative italiano, colui che spiazza i concorrenti con la sua irriverenza e il suo cinismo, il cui giudizio risulta inappellabile.

Cristiana Boido, laureata al Dams di Bologna, è editor, copywriter e redattrice. Motociclista, appassionata di pittura cinquecentesca, di rock e letteratura inglese, per sua stessa ammissione "ha scritto su tutto", dai dispositivi medici per la proctologia alla mostra antologica su Basquiat. Dal 1993, dopo aver profetizzato "internet non avrà alcun successo", si è appassionata allo studio delle communities virtuali. Vive nella casa di famiglia, con la gemella e cinque gatti.

All'incontro di venerdì 16, Boido sarà introdotta da Sandro Marenco, speaker di Radio Gold. Seguirà brindisi.
12/02/2018
Lucia Camussi - l.camussi@ilnovese.info

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Operazione Borderline
Operazione Borderline
Alecomics 2018: i vostri scatti!
Alecomics 2018: i vostri scatti!
Per un'Europa senza muri: presidio e corteo per una cultura dell'accoglienza e dell'integrazione
Per un'Europa senza muri: presidio e corteo per una cultura dell'accoglienza e dell'integrazione
Alessandria-Genoa 0-4. Le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Genoa 0-4. Le foto di Gianluca Ivaldi
Maltrattamenti e insulti in una scuola dell'infanzia: il video che incastra le due maestre
Maltrattamenti e insulti in una scuola dell'infanzia: il video che incastra le due maestre
Ponti Alessandrini: per non piangere domani su ciò che andava fatto ieri
Ponti Alessandrini: per non piangere domani su ciò che andava fatto ieri
Ponte Tiziano: la crepa sul terrapieno
Ponte Tiziano: la crepa sul terrapieno
Teatro Comunale e Caffè Marini, cresce il degrado
Teatro Comunale e Caffè Marini, cresce il degrado
L'ex mercato coperto di via San Lorenzo tenta la rinascita
L'ex mercato coperto di via San Lorenzo tenta la rinascita
Il crollo del viadotto Morandi a Genova
Il crollo del viadotto Morandi a Genova