Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Cronaca

Picchia e insulta la moglie davanti alle figlie, trentaduenne a processo

Un uomo di 32 anni, di nazionalità marocchina, residente a Novi, è stato rinviato a processo per maltrattamenti in famiglia: per almeno due anni ha percosso e insultato la propria moglie, anche davanti alle figlie piccole
CRONACA – E' stato rinviato a giudizio e dovrà comparire davanti al tribunale di Alessandria nel maggio del 2019 un trentaduenne residente a Novi, di nazionalità marocchina. Driss El Attar è accusato di maltrattamenti in famiglia.  Insulti, minacce e botte erano frequenti. Non gliene risparmiava neppure davanti alle figliolette. 
Per almeno due anni la donna ha subìto gli insulti e le minacce e per tre volte ha dovuto ricorrere alle cure mediche. Uno degli episodi più gravi, secondo le indagini coordinate dalla procura della Repubblica di Alessandria, risale al maggio 2015.
La donna annuncia di attendere un figlio ma la reazione di lui fu quella di ingiuriarla e minacciarla pesantemente: “non voglio altri figli da te..” le avrebbe detto mentre la prendeva a calci, anche nel ventre. Avrebbe poi preso un coltello da cucina puntandolo alla gola della donna.
Le violenze si sarebbero protratte anche dopo il parto. Nel settembre del 2016, durante un litigio, lui la afferrò per i capelli e la colpì con pugni sul volto, facendola cadere a terra. Le contusioni al viso vennero giudicate guaribili in dieci giorni. In udienza l'uomo sarà assistito dall'avvocato Roberto Cavallone. 
17/04/2018

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Da Osaka ad Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Case vuote, persone senza casa
Case vuote, persone senza casa
Mostra veri corpi al Centro Congressi Alessandria
Mostra veri corpi al Centro Congressi Alessandria
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali