Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Novi Ligure

Nove monumenti "schedati" per la promozione turistica della città

Nove schede per altrettanti monumenti di Novi Ligure: è l'idea messa in campo da Confartigianato e Camera di commercio per la promozione turistica della città
NOVI LIGURE – Nove schede per altrettanti monumenti di Novi Ligure: è l’idea messa in campo da Confartigianato e Camera di commercio per la promozione turistica della città. «Le schede utilizzano un format semplice ma efficace – ha spiegato Adelio Ferrari, presidente provinciale di Confartigianato – che riesce a focalizzare l’interesse su luoghi di interesse culturale e storico delle nostre città legando tutto al mondo dell’imprenditoria».

Il progetto si chiama “Te la racconto io” e arriva, dopo la sperimentazione di Alessandria, a Novi e a Tortona. «Le schede saranno a disposizione degli artigiani che potranno diffonderle tra i propri clienti, specialmente quelli che arrivano da fuori – ha detto Vito Mininno, portavoce di Confartigianato per la zona di Novi – Tuttavia chiunque potrà stamparle e contribuire così alla promozione turistica del territorio, e penso in primo luogo ai commercianti».

Le nove schede riguardano l’oratorio della Trinità e quello della Maddalena, la chiesa Collegiata e quella di Sant’Andrea, il museo dei Campionissimi, i palazzi Negroni (o delle Meridiane), Negrotto Cambiaso Dellepiane e Spinola, il teatro Marenco e il parco del castello.
«La Camera di Commercio ha accolto con grande interesse questo progetto che riesce a dare una risposta concreta alla necessità di far conoscere le bellezze culturali e storiche della nostra provincia. Il settore turistico è strategico per il nostro territorio e tutte le iniziative rivolte a questo settore rivestono una grande importanza», ha detto ancora Ferrari.

Le schede sono anche tradotte in lingua inglese: «Un elemento fondamentale per promuovere la nostra città, visto che il 50 per cento dei visitatori del vicino Outlet di Serravalle Scrivia sono stranieri», ha ricordato il sindaco Rocchino Muliere.
1/06/2019

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Pride Alessandria: il corteo per le vie della città
Pride Alessandria: il corteo per le vie della città
Migliaia di partecipanti al Pride
Migliaia di partecipanti al Pride
StrAlessandria 2019
StrAlessandria 2019
'Canapa in Festival' a Borgo Rovereto, le immagini della prima edizione
'Canapa in Festival' a Borgo Rovereto, le immagini della prima edizione
Alessandria-Albissola 3-0, le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Albissola 3-0, le foto di Gianluca Ivaldi
Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Da Osaka ad Alessandria
Da Osaka ad Alessandria