Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Novi Ligure

Spaccia la droga in ospedale, 21enne scoperta e denunciata

Una ragazza di Vignole Borbera è stata scoperta dai carabinieri: aveva portato la droga a un pregiudicato novese ricoverato al San Giacomo
NOVI LIGURE – Lei è di Vignole Borbera, ha solo 21 anni ma è già pregiudicata. Anche lui ha qualche conto aperto con la giustizia: è di Novi Ligure, di anni ne ha 35 e si trova ricoverato all'ospedale San Giacomo per un problema di salute. La droga però non fa parte del menu offerto dal nosocomio novese e così la ragazza, quando va a trovarlo, gliene porta un po'. Il personale sanitario però si è accorto che la giovane, durante l'orario di visita ai degenti, aveva consegnato al 35enne qualcosa di sospetto. Così ha avvisato i carabinieri che sono subito intervenuti: la sostanza stupefacente è stata rinvenuta all’interno di un fazzoletto in una tasca dei pantaloni dell'uomo, che è stato segnalato alla prefettura per uso personale di droga. La ragazza, che nel frattempo si era allontanata dall’ospedale, è stata identificata dai militari e dovrà rispondere di spaccio di sostanze stupefacenti.
13/03/2018

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Da Osaka ad Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Case vuote, persone senza casa
Case vuote, persone senza casa
Mostra veri corpi al Centro Congressi Alessandria
Mostra veri corpi al Centro Congressi Alessandria
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali