Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Novi Ligure

Novinterzapagina, il 2018 prende il via con il "Triangolo nero"

Il 2018 di Novinterzapagina riprende con la presentazione del volume "Il Triangolo Nero", dedicato alla trentennale attività dell'associazione alessandrina che ha ospitato oltre duecento mostre e incontri di pittura, grafica e scultura
NOVI LIGURE – Il 2018 dell’associazione culturale Novinterzapagina riprende con la presentazione del volume “Il Triangolo Nero – 30 anni di grafica, pittura e scultura ad Alessandria: 1987-2017”, edito da LineaLab. L’appuntamento è sabato 13 gennaio alle 17.30, presso la galleria Pagetto Arte di via Girardengo 85-87 a Novi Ligure.

Il volume raccoglie la documentazione storica dell’attività del Triangolo Nero a partire dalla prima mostra (allestita nel marzo del 1987 con le opere della fotografa torinese Mariolina Mottera) fino ai giorni nostri. L’associazione alessandrina ha ospitato nel corso di questi tre decenni 177 mostre di autori del panorama artistico nazionale e 43 proposte dedicate a rassegne tematiche, a presentazione di libri ed edizioni di grafica, a personali di artisti locali. Il volume raccoglie inoltre le immagini delle 156 opere di grafica donate all’associazione e costituenti la collezione permanente del Triangolo Nero.

«L’incontro del 13 gennaio si configura come stimolante occasione di dialogo tra le associazioni culturali del nostro territorio nell’ottica di una futura proficua collaborazione e nel contempo offre al pubblico novese l’opportunità di conoscere nel dettaglio l’attività del Triangolo Nero che da trent’anni si pone quale imprescindibile punto di riferimento per gli appassionati d’arte della provincia e non solo», spiegano i referenti di Novinterzapagina.

L’incontro sarà brevemente introdotto da Claudio Pagetto, presidente onorario di Novinterzapagina, e prevede la presentazione di Bruno Soro che ha curato la prefazione del libro, di Gianni Baretta (direttore artistico del Triangolo Nero) e di altri suoi stretti collaboratori. Da Pagetto Arte saranno presenti i cataloghi e i frutti della trentennale attività editoriale dell’associazione culturale alessandrina.
9/01/2018

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Stefano Guala è l'imprenditore dell'anno
Stefano Guala è l'imprenditore dell'anno
Io lavoro 2018: occasione straordinaria per far incontrare domanda e offerta
Io lavoro 2018: occasione straordinaria per far incontrare domanda e offerta
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018
Protesta sotto Palazzo Rosso: 194 volte senza paura!
Protesta sotto Palazzo Rosso: 194 volte senza paura!
La Psicomotricità Funzionale e il Training Attentivo Cognitivo Metodo Benso sbarcano ad Alessandria
La Psicomotricità Funzionale e il Training Attentivo Cognitivo Metodo Benso sbarcano ad Alessandria
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città (seconda parte)
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città (seconda parte)
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Alessandria-Robur Siena 1-1, le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Robur Siena 1-1, le foto di Gianluca Ivaldi