Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Cronaca

Vigile di Gavi davanti al giudice per abuso d'ufficio e falso

Comparirà davanti al giudice per l'udienza preliminare il vigile di Gavi accusato di abuso d'ufficio e falso, per un verbale contestato
CRONACA – Era stato indagato per abuso d'ufficio e falso un vigile di Gavi, Cristiano Raffaghello, 33 anni, per aver compilato un verbale che, secondo l'accusa, non rispecchiava i fatti realmente accaduti. Il prossimo 4 luglio dovrà comparire davanti al giudice per l'udienza preliminare, che deciderà se rinviarlo a giudizio o archiviare il fascicolo.
L'episodio risale all'estate 2015, anche se la notizia trapelò solo a dicembre, quando i carabinieri si presentarono negli uffici del Comune per acquisire gli atti.
A seguito della chiusura delle indagini, è stata quindi fissata l'udienza.
Sotto la lente di ingrandimento degli inquirenti era un verbale, redatto dal vigile, a carico di un giovane, all'epoca dei fatti minorenne, fermato nella via centrale del paese. Il vigile contestò una serie di violazioni, tra le quali l'assenza del casco.
Poichè il giovane era minorenne, vennero convocati i genitori. In quadro delle violazioni esposto appariva “grave”. Ma alla fine il verbale risultò essere piuttosto lieve.
Ciò nonostante, il genitore del ragazzo si rivolse ai carabinieri per “vederci chiaro”. E i militari condussero le indagini che hanno portato ad iscrivere Raffaghello, difeso dall'avvocato Piero Monti, nel registro degli indagati.
Ora spetterà al giudice se proseguire con il processo oppure archiviare.
17/05/2017

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Sentiero 403: sul Monte Tobbio partendo da Voltaggio
Sentiero 403: sul Monte Tobbio partendo da Voltaggio
Sentiero 273: da Grondona a Persi attraversando la valle Spinti
Sentiero 273: da Grondona a Persi attraversando la valle Spinti
Sentiero 260: da Pertuso a Roccaforte attraversando la val Borbera
Sentiero 260: da Pertuso a Roccaforte attraversando la val Borbera
Salernitana-Alessandria, il dopo partita
Salernitana-Alessandria, il dopo partita
Sentiero 245: sul Monte Antola partendo dalla val Borbera
Sentiero 245: sul Monte Antola partendo dalla val Borbera
Sentiero 200: sul Monte Giarolo partendo dalla val Borbera
Sentiero 200: sul Monte Giarolo partendo dalla val Borbera
Sicurezza, immigrazione e disabilità: intervista all'assessore Alessandro Rolando
Sicurezza, immigrazione e disabilità: intervista all'assessore Alessandro Rolando
Piazze affollate per gli eventi dell'estate alessandrina
Piazze affollate per gli eventi dell'estate alessandrina
Monica Massone, il teatro e lo spettacolo Solo una vita
Monica Massone, il teatro e lo spettacolo Solo una vita
Riccardo Bellini e Benedetta Pallavidino, vincitori del premio Ferrero 2015, parlano della nuova edizione
Riccardo Bellini e Benedetta Pallavidino, vincitori del premio Ferrero 2015, parlano della nuova edizione