Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Ovada

Madri Pie: si aprono le iscrizioni per il prossimo anno scolastico

A partire da martedì 16 gennaio, subito dopo il Salone della Scuola di Ovada, sarà possibile iscrivere i ragazzi per l'anno scolastico 2018/2019. L’Offerta formativa dell'Istituto Santa Caterina - Madri Pie si articola in: Baby Parking per la prima Infanzia; Scuola dell'Infanzia; Secondaria di I grado; Liceo Linguistico, Liceo delle Scienze Umane opzione economico-sociale (LES).

OVADA - Si apriranno martedì prossimo, 16 gennaio (per poi chiudersi il 6 febbraio), le iscrizioni per il prossimo anno scolastico. A tal proposito le strutture formative ovadesi saranno presenti, nella giornata di sabato, presso l'Istituto Scolastico Pertini, in occasione del Salone della Scuola. Tra le altre è prevista la presenza dell'Istituto Madri Pie, "radicata" sul territorio dal lontano 1836, nell'accoglienza dei bambini da un anno di vita fino alla maturità liceale (tranne la scuola primaria), all'interno della storica struttura, frequentemente riammodernata (aule tutte dotate di LIM, biblioteca, laboratorio informatico, salone-teatro, palestra omologata CONI, ampi saloni luminosi per i più piccoli), e verdi spazi esterni privati. L’Offerta formativa ed i servizi si articolano in: Baby Parking per la prima Infanzia; Scuola dell'Infanzia; Secondaria di I grado; Liceo Linguistico, Liceo delle Scienze Umane opzione economico-sociale (LES). 

Quest'anno la Scuola ha ottenuto importanti riconoscimenti: Il Premio IRIS (primo posto) all'Università di Genova per l'area linguistica e la classificazione da Eduscopio (Fondazione Agnelli) al primo posto nella provincia di Alessandria per le Scienze Umane, il primo premio nazionale Green Vision per la scuola dell’Infanzia. Sono disponibili anche informazioni dettagliate circa la retta annuale (quasi invariata rispetto all’anno in corso), le modalità di pagamento (anche rateizzate), le agevolazioni per chi ha più figli che frequentano l'Istituto, le agevolazioni fiscali e la possibilità di accedere ai contributi regionali. L’Istituto partecipa al Salone della Scuola sabato 17 gennaio presso la Scuola Pertini di Ovada; il 10 gennaio alle ore 17,30 incontrerà le famiglie dell’Istituto Comprensivo Pertini, mentre il 12 alle ore 17,30 i rappresentanti del centro saranno presenti presso l’Istituto Comprensivo di Molare. Per conoscere l'offerta formativa completa è disponibile il sito www.istitutosantacaterinamadripie.it, l'omonima pagina di Facebook, ma soprattutto a visitare la scuola e ad incontrare il personale docente e non docente al fine di reperire non solo materiale informativo, ma per ricevere risposte puntuali alle richieste individuali tramite un rapporto umano e collaborativo. La segreteria e la presidenza sono aperte dalle ore 8.30 alle ore 13.00 dal lunedì al venerdì, oppure su appuntamento in altri orari (anche il sabato).

10/01/2018

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Alecomics 2018: i vostri scatti!
Alecomics 2018: i vostri scatti!
Per un'Europa senza muri: presidio e corteo per una cultura dell'accoglienza e dell'integrazione
Per un'Europa senza muri: presidio e corteo per una cultura dell'accoglienza e dell'integrazione
Alessandria-Genoa 0-4. Le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Genoa 0-4. Le foto di Gianluca Ivaldi
Maltrattamenti e insulti in una scuola dell'infanzia: il video che incastra le due maestre
Maltrattamenti e insulti in una scuola dell'infanzia: il video che incastra le due maestre
Ponti Alessandrini: per non piangere domani su ciò che andava fatto ieri
Ponti Alessandrini: per non piangere domani su ciò che andava fatto ieri
Ponte Tiziano: la crepa sul terrapieno
Ponte Tiziano: la crepa sul terrapieno
Teatro Comunale e Caffè Marini, cresce il degrado
Teatro Comunale e Caffè Marini, cresce il degrado
L'ex mercato coperto di via San Lorenzo tenta la rinascita
L'ex mercato coperto di via San Lorenzo tenta la rinascita
Il crollo del viadotto Morandi a Genova
Il crollo del viadotto Morandi a Genova
Ponte Morandi: le drammatiche immagini dopo il crollo
Ponte Morandi: le drammatiche immagini dopo il crollo