Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Ovada

Parrocchia: diminuiscono battesimi e decessi

Un 2017 ricco di novità per la Comunità di Ovada, non solo per il conferimento del diaconato da parte di Monsignor Pier Giorgio Micchiardi a Raheel Pascal e a Salman Khokhar presso la Parrocchia dell’Assunta di Ovada, ma anche per i numeri che raffigurano ancora una volta il reale andamento della comunità civile ovadese.

OVADA - I dati del Comune di Ovada saranno disponibili solo nelle prossime settimane. Nel frattempo la Parrocchia ha rivelato i movimenti demografici dello scorso anno relativi alla comunità civile che, in ogni caso, si discostano da quelli pubblicati da Palazzo Delfino. Su tutti, citati durante la Messa di Ringraziamento, spiccano i decessi di cui 132 in Parrocchia e 5 a Costa celebrati con il rito cattolico, oltre a quelli effettuati con il rito civile, per cui rispetto all’anno precedente 18 in meno, ma per conto i battesimi sono scesi dai 54 in Parrocchia e 5 a Costa del 2016 a 36 in Parrocchia e 6 a Costa e 4 celebrati fuori Parrocchia del 2017 con un segno meno di 13.  

Il lato dolente restano i matrimoni per la maggior parte celebrati con il rito civile. Secondo le statistiche sono 5 di cui 4 celebrati nel territorio della Parrocchia e 1 a Costa. Sono state invece effettuate in totale 7 pratiche di matrimonio di cui uno o entrambi i coniugi sono residenti in Ovada e 2 provenienti da altre Parrocchie con i coniugi residenti fuori Ovada.  Per quanto riguarda la somministrazione degli altri sacramenti le Prime Comunioni sono aumentate da 69 (33 al San Paolo e 33 in Parrocchia e 3 a Costa) a 86 (50 in Parrocchia, 33 al San Paolo e 3 a Costa d'Ovada), mentre registrano lo stesso dato le Cresime: 72 (38 in Parrocchia, 28 al San Paolo, 6 a Costa tra cui 5 adulti nel 2016) e 41 in Parrocchia, 28 a San Paolo, 3 a Costa di cui 2 adulti nel 2017. Un 2017 che ha registrato per la Comunità di Ovada il conferimento del diaconato il 30 aprile scorso da parte di Monsignor Pier Giorgio Micchiardi a Raheel Pascal e a Salman Khokhar presso la Parrocchia dell’Assunta di Ovada. Si è trattato di un evento straordinario non solo per la città, ma per la Diocesi di Acqui dove sono poi stati ordinati sacerdoti il 30 settembre scorso: Rahell ora collabora con la Parrocchia di Cairo Montenotte, mentre Salman  presta servizio presso la Parrocchia di Ovada.

 

9/01/2018

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Centauri 2018: primo gruppo
Centauri 2018: primo gruppo
Inaugurazione nuovo show-room Citro?n Grandi Auto
Inaugurazione nuovo show-room Citro?n Grandi Auto
Mense: presidio sotto palazzo Rosso di lavoratori e sindacati
Mense: presidio sotto palazzo Rosso di lavoratori e sindacati
Inaugurato il progetto Lara: gli amici a 4 zampe entrano in Ospedale
Inaugurato il progetto Lara: gli amici a 4 zampe entrano in Ospedale
Uno sguardo al futuro: undici artisti indagano sul nostro domani
Uno sguardo al futuro: undici artisti indagano sul nostro domani
Inaugurato il nuovo Centro Giovani ai Giardini Pittaluga
Inaugurato il nuovo Centro Giovani ai Giardini Pittaluga
Operazione Black and White dei Carabinieri contro il capolarato
Operazione Black and White dei Carabinieri contro il capolarato
Festival prevenzione e innovazione in oncologia ad Alessandria
Festival prevenzione e innovazione in oncologia ad Alessandria
La visita di Brumotti all'ospedale infantile Cesare Arrigo
La visita di Brumotti all'ospedale infantile Cesare Arrigo
Lo spettacolo in carcere, ispirato a 900 di Baricco
Lo spettacolo in carcere, ispirato a 900 di Baricco