Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Economia

Cia: Gian Piero Ameglio rieletto presidente provinciale

Si apre il secondo mandato di presidenza provinciale per Gian Piero Ameglio, agricoltore e allevatore, rieletto all'unanimità alla guida della rappresentanza agricola della Cia di Alessandria
 PROVINCIA - Si apre il secondo mandato di presidenza provinciale per Gian Piero Ameglio, agricoltore e allevatore, rieletto all'unanimità alla guida della rappresentanza agricola della Cia di Alessandria. L'Assemblea elettiva si è svolta nella giornata di venerdì 12 gennaio, alle ore 14 a Palazzo Monferrato, alla presenza del presidente nazionale Cia Dino Scanavino, degli agricoltori associati e dei vari delegati.

Commenta Ameglio: "Ringrazio i soci Cia che hanno confermato la loro fiducia nel mio incarico, che andrà nella direzione della prosecuzione dell'impegno verso la risoluzione dei principali problemi del mondo agricolo, due su tutti la gestione della fauna selvatica e lo snellimento burocratico, ma anche verso le opportunità che nascono sul territorio, come la collaborazione con l'Università del Piemonte Orientale, il consolidamento dei rapporti istituzionali, lo sviluppo di economie di rete e di sinergie aziendali tra associati. La Cia è un'Organizzazione viva e dinamica, staremo al passo coi tempi assecondando le esigenze, le iniziative e le segnalazioni che arrivano dai nostri imprenditori associati. Si apre un nuovo periodo dove il territorio e le nostre attività agricole saranno valorizzati e innovati, mantenendo comunque saldi i valori della tradizione".

Secondo lo Statuto della Confederazione, il Presidente deve essere un imprenditore agricolo e non dipendente del sistema CIA, rimane in carica per quattro anni e per non più di due mandati pieni e consecutivi. Tra le sue funzioni: rappresenta il sistema CIA; convoca e presiede la Giunta, la Direzione, presiede i lavori dell’Assemblea della Provincia CIA; è il rappresentante legale della Cia provinciale; firma e sottoscrive gli atti di straordinaria gestione ed amministrazione; assume, in via d’urgenza, delibere di competenza della Giunta, che sottopone poi a ratifica alla stessa. Gian Piero Ameglio resterà in carica per il quadriennio 2018/2021.
 

14/01/2018

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Le bici di Coppi: la presentazione
Le bici di Coppi: la presentazione
Città sporca e in ritardo sulla differenziata: pronti a rivedere le nostre strategie
Città sporca e in ritardo sulla differenziata: pronti a rivedere le nostre strategie
L’incontro dell’Ambasciatore della Somalia a conclusione della staffetta podistica
L’incontro dell’Ambasciatore della Somalia a conclusione della staffetta podistica
Posate sette pietre d’inciampo a ricordo degli alessandrini deportati nei lager
Posate sette pietre d’inciampo a ricordo degli alessandrini deportati nei lager
Visita tra il gelo e il freddo del Rifugio Cascina Rosa
Visita tra il gelo e il freddo del Rifugio Cascina Rosa
Visita al Gattile Sanitario in Alessandria
Visita al Gattile Sanitario in Alessandria
La mia Cittadella
La mia Cittadella
Cena di Natale alla Casa di Quartiere
Cena di Natale alla Casa di Quartiere
Siamo tutte bastarde. Il collettivo Non una di meno manifesta sotto la sede di Aries Tv
Siamo tutte bastarde. Il collettivo Non una di meno manifesta sotto la sede di Aries Tv
Alessandria-Pontedera 5-1. Il dopo gara
Alessandria-Pontedera 5-1. Il dopo gara