Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Musica

Festival della Voce: corsi, laboratori e masterclass dedicate alla voce cantata e ai pianisti accompagnatori

Un workshop dedicato ai cantanti di formazione belcantistica e ai pianisti accompagnatori. Per questa edizione è stata indetta anche una call for scores dedicata ai compositori, dal titolo "1 hour composed". Appuntamento dal 16 al 18 novembre a Castelspina
MUSICA - Il Festival della Voce è un workshop dedicato ai cantanti di formazione belcantistica e ai pianisti accompagnatori, siano essi studenti, giovani professionisti o semplici amatori. Dopo la prima edizione, tenutasi nel mese di maggio, il Festival si conferma non solo come occasione di approfondimento dello strumento vocale, ma soprattutto di confronto e collaborazione con figure professionali dell’opera e del teatro. La seconda edizione si terrà a Castelspina dal 16 al 18 novembre. L’organizzatore è Innesti di Cultura, associazione attiva nel settore operistico, teatrale e della musica classica contemporanea. L’associazione ha sede ad Alessandria e collabora con compositori, maestri di canto, maestri accompagnatori, attori teatrali, scenografi e artisti visivi.

Per questa edizione è stata indetta anche una call for scores dedicata ai compositori, dal titolo 1 hour composed, che sta riscuotendo molto interesse a livello internazionale (con compositori provenienti da Argentina, Armenia, Francia, Germania, Italia, Stati Uniti). Finalità di questa call è la scrittura di brevi pièce di teatro musicale scritte estemporaneamente in meno di un’ora, nelle quali si chiede ai cantanti di lavorare principalmente sulle relazioni sceniche e attoriali.

Il Festival della Voce è organizzato grazie al patrocinio del comune di Castelspina. Le tre giornate del Festival saranno dedicate alla voce considerata in tutto e per tutto come strumento musicale. Ogni partecipante potrà scegliere un corso e avrà un maestro di riferimento con cui approfondire la tecnica vocale o pianistica. Peculiarità del Festival è l’affiancare i corsi a momenti formativi più informali, i laboratori, attività di gruppo dedicate all’arte scenica e, da questa edizione, al teatro musicale contemporaneo. Le Masterclass, della durata di un’ora e mezza, saranno seminari di approfondimento teorico o pratico su singole tematiche.

Le iscrizioni alla seconda edizione del Festival della Voce sono aperte fino al 12 novembre. Per maggiori informazioni www.festivaldellavoce.wordpress.com, e-mail innestidicultura@gmail.com.
8/11/2018

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Grave episodio a Tortona
Grave episodio a Tortona
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Inaugurato il Bosco Rotariano
Inaugurato il Bosco Rotariano
Stefano Guala è l'imprenditore dell'anno
Stefano Guala è l'imprenditore dell'anno
Io lavoro 2018: occasione straordinaria per far incontrare domanda e offerta
Io lavoro 2018: occasione straordinaria per far incontrare domanda e offerta
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018
Protesta sotto Palazzo Rosso: 194 volte senza paura!
Protesta sotto Palazzo Rosso: 194 volte senza paura!