Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandria

Fuga di Natale, sei minorenni ritrovati su treni e stazioni

Anche la Polizia Ferroviaria di Alessandria è stata impegnata nella ricerca di minori allontanatisi da casa o da comunità ospitanti. Sei di loro sono stati trovati e riportati indietro sani e salvi. Il periodo natalizio coincide con gli 'straordinari' per gli agenti
ALESSANDRIA - Il treno è semplice da prendere, economico (se riesci ad evitare di pagare il biglietto), anonimo, e non ci vuole la patente. E arrivi nel centro di ogni città. Potrebbe essere lo sport di una compagnia di trasporto ferroviario, invece è solo il pensiero di chi vuole sparire velocemente.

Lo conferma la Polfer, che nel periodo di Natale - tra gli altri servizi di sicurezza nelle stazioni affollate - ha rintracciato sei minori che dalla vigilia fino ai giorni scorsi si sono allontanati volontariamente.
Li hanno trovati a Torino, Asti e Alessandria, in stazione o a bordo treno, spesso a seguito di laboriose ricerche, scambi speditivi di dati, telefonate e riscontri tra familiari in affanno e colleghi di altri Compartimenti Polfer, Questure o Comandi Carabinieri. Tutti sono stati riconsegnati alle loro famiglie o alle Comunità che li ospitavano.

E' solo uno spaccato del lavoro quotidiano della Polizia Ferroviaria, che nel periodo natalizio intensifica gioco forza la sua presenza nei luoghi di maggior afflusso dei vaggiatori. Gli Agenti Polfer di tutte le province piemontesi e valdostane hanno effettuato oltre 50 servizi straordinari di prevenzione e vigilanza, identificando 4.700 persone, di cui  1.480 straniere, mentre i denunciati sono stati 22 di cui uno in stato d’ arresto.

I servizi effettuati a bordo treno dal personale addetto alle scorte su treni regionali e su treni a lunga percorrenza hanno riuardato ben 560 convogli, mentre i pattugliamenti appiedati nelle stazioni sono stati 677.
 
9/01/2018

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Le bici di Coppi: la presentazione
Le bici di Coppi: la presentazione
Città sporca e in ritardo sulla differenziata: pronti a rivedere le nostre strategie
Città sporca e in ritardo sulla differenziata: pronti a rivedere le nostre strategie
L’incontro dell’Ambasciatore della Somalia a conclusione della staffetta podistica
L’incontro dell’Ambasciatore della Somalia a conclusione della staffetta podistica
Posate sette pietre d’inciampo a ricordo degli alessandrini deportati nei lager
Posate sette pietre d’inciampo a ricordo degli alessandrini deportati nei lager
Visita tra il gelo e il freddo del Rifugio Cascina Rosa
Visita tra il gelo e il freddo del Rifugio Cascina Rosa
Visita al Gattile Sanitario in Alessandria
Visita al Gattile Sanitario in Alessandria
La mia Cittadella
La mia Cittadella
Cena di Natale alla Casa di Quartiere
Cena di Natale alla Casa di Quartiere
Siamo tutte bastarde. Il collettivo Non una di meno manifesta sotto la sede di Aries Tv
Siamo tutte bastarde. Il collettivo Non una di meno manifesta sotto la sede di Aries Tv
Alessandria-Pontedera 5-1. Il dopo gara
Alessandria-Pontedera 5-1. Il dopo gara