Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandria

'Ripuliti' gli orti al Forte Acqui. Ladri di cavoli danneggiano i progetti sociali

Nell'area verde tirocinanti con vulnerabilità coltivavano verdure di stagione, ma una mattina non hanno trovato più il raccolto: tutto rubato. Non è la prima volta di qualche furtarello, ma ora non c'è più nulla. "Illuminate il Forte", chiedono le associazioni che gestiscono quegli spazi
ALESSANDRIA - Un cavolo costa al chilo tra i 2 e i tre euro. Immaginate con ottanta cavoli quanto sarebbe il guadagno. Gli ortaggi sono quelli spariti dagli orti sociali di Forte Acqui coltivati da Caritas e Cambalache per iniziative di 'ortoterapia', una forma di tirocinio per persone con vulnerabilità psichiche.

Praticamente tutte le verdure di stagione sono state portate via: un'ottantina di cavoli e i finocchi, molto probabilmente destinati ad essere rivenduti, visto il loro valore.

N
on è la prima volta che il Forte viene depredato, inoltre: se prima erano qualche anguria d'estate – per prenderle hanno tagliato la rete – si è passati a qualche altro furto, “per uso personale”. Non è mai stato denunciato nulla, sebbene i danni alle recinzioni fossero importanti. Ma questa volta la misura si è colmata: “Chiederemo al Comune una illuminazione adeguata”, dicono dalle associazioni, “a parte qualche persona che porta il cane nelle ore di luce, il Forte Acqui è completamente al buio di notte”. C'è chi ha avanzato l'ipotesi di una specie di ronda, ma l'idea è poco percorribile.
Per i ladri di ortaggi è stato facile agire indisturbati: un tempo lì si svolgevano spettacoli (anche serali), gare ippiche, c'era pure un locale. Oggi, nonostante i tentativi di riutilizzarlo e renderlo 'vivibile', è ancora praticamente in stato di abbandono.

Al Forte Acqui Cambalache ha pure delle arnie per progetti sociali di apicoltura, ma quelle sono state risparmiate.

 
28/11/2017

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018
Protesta sotto Palazzo Rosso: 194 volte senza paura!
Protesta sotto Palazzo Rosso: 194 volte senza paura!
La Psicomotricità Funzionale e il Training Attentivo Cognitivo Metodo Benso sbarcano ad Alessandria
La Psicomotricità Funzionale e il Training Attentivo Cognitivo Metodo Benso sbarcano ad Alessandria
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città (seconda parte)
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città (seconda parte)
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Alessandria-Robur Siena 1-1, le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Robur Siena 1-1, le foto di Gianluca Ivaldi
Festival Adelio Ferrero 2018, intervista a Roberto Lasagna e Barbara Rossi
Festival Adelio Ferrero 2018, intervista a Roberto Lasagna e Barbara Rossi
Festa a 4 zampe a Cascina Rosa
Festa a 4 zampe a Cascina Rosa