Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Novi Ligure

Capodanno alle "Dolci Terre"

Martedì 31 dicembre si potrà festeggiare l'arrivo del 2014 al Centro fieristico Dolci Terre di Novi con musica dal vivo, animazioni e premi per chi arriva entro la mezzanotte. La serata è a cura della Locanda del Santo Bevitore e del Be White
NOVI LIGURE - L'arrivo del 2014 si potrà festeggiare al Centro fieristico Dolci Terre di Novi con musica dal vivo, animazioni e premi per chi arriva entro la mezzanotte. La serata, a cura della Locanda del Santo Bevitore e del Be White, prevede anche un Cenone “Easy Chic” del costo di 35 euro. Il menù prevede gamberoni al Sale, qhiche lorraine e cotechino con lenticchie come antipasto, seguito da lasagne al salmone e stinco glassato alla melagrana. Per terminare, panettone e frutta secca e poi … su i calici e inizi la festa per il nuovo anno.
30/12/2013

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Bando Idealitu: aspettiamo le vostre idee!
Bando Idealitu: aspettiamo le vostre idee!
Commemorata la rivolta nel carcere di Alessandria
Commemorata la rivolta nel carcere di Alessandria
Mense: nuovo presidio sotto Palazzo Rosso
Mense: nuovo presidio sotto Palazzo Rosso
'GiocALMocca', per la festa finale coinvolti oltre 300 bambini delle scuole alessandrine
'GiocALMocca', per la festa finale coinvolti oltre 300 bambini delle scuole alessandrine
stralessandria2018 le immagini degli stands in piazza
stralessandria2018 le immagini degli stands in piazza
stralessandria2018 le immagini della corsa primo gruppo
stralessandria2018 le immagini della corsa primo gruppo
Stralessandria2018 le immagini della corsa secondo gruppo
Stralessandria2018 le immagini della corsa secondo gruppo
Stralessandria2018 le immagini della corsa terzo gruppo
Stralessandria2018 le immagini della corsa terzo gruppo
Stralessandria2018 le immagini della corsa quarto gruppo
Stralessandria2018 le immagini della corsa quarto gruppo
Casa delle Donne: il Comune dice 3106 volte no
Casa delle Donne: il Comune dice 3106 volte no