Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Tortona

Domenica 3 febbraio blocco del Traffico

L’amministrazione comunale ha deciso di adottare, per la giornata di domenica 3 febbraio, il blocco del traffico dalle 8 alle 20
TORTONA - L’amministrazione comunale ha deciso di adottare, per la giornata di domenica 3 febbraio, il blocco del traffico dalle 8 alle 20. 
“La decisione scaturisce dalla decisione adottata dal comitato tecnico provinciale per la lotta all’inquinamento atmosferico, che ha valutato la situazione in corso e le previsioni delle condizioni meteorologiche che interesseranno la nostra zona”, spiegano in comune. Il comitato ha stabilito il livello 1 come livello di allarme. 
I provvedimenti riguarderanno il blocco della circolazione per tutti i veicoli non catalitici dalle 8 alle 20, all’interno del secondo concentrico urbano come delimitato dalle seguenti strade che ne costituiscono il perimetro esterno e che pertanto ne rimangono escluse: corso Don Orione (tratto compreso tra la ex statale 35 e Strada Viola); Strada Viola (tratto compreso tra Via Guala e corso Don Orione); Via Guala; Strada Fornaci; Viale Fausto e Serse Coppi; Via Montello; Strada Levante Castello; Via Principe Tommaso di Savoia; Via Alle Fonti (tratto compreso tra Via Principe Tommaso e Strada Valle); Strada Valle (tratto compreso tra Via Alle Fonti e Salita Santa Barbara); Salita Santa Barbara; Via Innocenzo Quinzio; Strada Comunale Paghisano; Via Mario Silla; Via Vanoni; Via dei Salvarezza; Via Dei Fragolai; Via Sacro Cuore (tratto compreso tra Via Dei Fragolai e Via Emilia); Via Emilia (tratto compreso tra Via Sacro Cuore e la ex S.S. 10); Ex S.S.10 (tratto compreso tra Via Emilia e viale Piemonte); Viale Piemonte; Via Baxilio (tratto compreso tra viale Piemonte e Via G. Pernigotti); Via G. Pernigotti (tratto compreso tra Via Baxilio e Via S. Ferrari); Via Dellepiane; Ex S.S. 10 (tratto compreso tra Via Dellepiane e Corso Alessandria); Ex S.S. 35 (tratto compreso tra Corso Cavour e Corso Don Orione); Via Don Sparpaglione (tratto compreso tra la ex S.S. 35 e il parcheggio del santuario).
Il blocco riguarderà, inoltre, tutti i veicoli su tutte le strade del centro storico come individuato dal piano regolatore comunale che risulta circoscritto dalle seguenti strade che ne costituiscono il perimetro esterno e che pertanto ne rimangono escluse: Via Galileo Galilei; Viale Milite Ignoto; Via Principe Tommaso di Savoia; Via Alle Fonti (tratto compreso tra Via Principe Tommaso e Strada Valle); Strada Valle; Salita Santa Barbara; Via Rinarolo; Via Pellizza da Volpedo; Corso Romita; Corso Leoniero (tratto tra Corso Romita e Via Dante Alighieri); Via Dante Alighieri; Piazza Erbe; Via Manzoni; Largo Borgarelli; Piazza Roma; Via XX Settembre.
Non sono interessati dal divieto di circolazione i mezzi ad emissione nulla, come i motori elettrici, e quelli alimentati a metano o g.p.l. o bifuel; inoltre, possono circolare i veicoli adibiti a pubblici servizi ivi compreso quelli adibiti al trasporto pubblico e polizia; veicoli di soccorso e di consegna medicinali e dei medici in servizio; veicoli di sacerdoti e ministri di culto; veicoli adibiti al trasporto generi alimentari; veicoli a servizio di portatori di handicap. 
1/02/2013
Stefano Brocchetti - redazione@tortonaonline.net

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Da Osaka ad Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Case vuote, persone senza casa
Case vuote, persone senza casa
Mostra veri corpi al Centro Congressi Alessandria
Mostra veri corpi al Centro Congressi Alessandria
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali