Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandria

Flashmob in sostegno di Ioarrivoprima

Sabato 29 novembre per l'associazione nata per portare aiuto alle famiglie di bimbi prematuri. Le prove giovedì 28 e un tutorial on liine
ALESSANDRIA - Dopo lo slittamento a causa del maltempo, si recupera sabato 29 novembre il flashmob a cura del Peter Larsen Dance Studio a favore dell'associazione Ioarrivoprima, che si occupa del sostegno morale e psicologico ai genitori di bambini prematuri durante la degenza e dopo la dimissione ospedaliera. Il flashmob si terrà alle 17 in piazzetta della Lega.

Per sostenere questa iniziativa, il Peter Larsen Dance Studio invita il pubblico ad essere presente, numeroso e soprattutto partecipe, diventando protagonista della coreografia: semplici passi per cui non c’è bisogno di essere ballerini. Il video tutorial è visibile sul sito www.peterlarsendancestudio.com, in Video Tutorial - Flash Mob Blues Brothers, mentre le prove si terranno venerdì 28 novembre a partire dalle 19.30 presso il Peter Larsen Dance Studio di Via Cardinal Massaia 19, ad Alessandria.

L'associazione Ioarrivoprima, operativa presso l'Ospedaletto di Alessandria, organizza incontri con genitori sui temi del decorso clinico e problematiche di sviluppo, si occupa di sensibilizzare la cittadinanza in merito alle problematiche dei neonati pretermine o con patologie, forma i volontari, promuove iniziative a favore delle strutture coinvolte nella cura dei neonati presenti sul territorio alessandrino.

Io Arrivo Prima intende aiutare le famiglie attraverso momenti informativi e di supporto, con particolare attenzione agli aspetti peculiari dell'accudimento del neonato pretermine o patologico (es. marsupioterapia, sostegno all'allattamento materno, care posturale). Obiettivo principale è quello di non far sentire isolati i genitori, in questo difficile momento di vita. Anche i volontari dell'associazione, genitori, medici, psicologi, infermieri, fisioterapisti, sono uomini e donne in contatto diretto con bambini nati prematuri o con problematiche. Un impegno finalizzato alla condivisione di una condizione particolare della vita di genitore.

Per informazioni la scuola di danza al numero 0131 262151 oppure al cell. 348 4075175.
28/11/2014

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Operazione Borderline
Operazione Borderline
Alecomics 2018: i vostri scatti!
Alecomics 2018: i vostri scatti!
Per un'Europa senza muri: presidio e corteo per una cultura dell'accoglienza e dell'integrazione
Per un'Europa senza muri: presidio e corteo per una cultura dell'accoglienza e dell'integrazione
Alessandria-Genoa 0-4. Le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Genoa 0-4. Le foto di Gianluca Ivaldi
Maltrattamenti e insulti in una scuola dell'infanzia: il video che incastra le due maestre
Maltrattamenti e insulti in una scuola dell'infanzia: il video che incastra le due maestre
Ponti Alessandrini: per non piangere domani su ciò che andava fatto ieri
Ponti Alessandrini: per non piangere domani su ciò che andava fatto ieri
Ponte Tiziano: la crepa sul terrapieno
Ponte Tiziano: la crepa sul terrapieno
Teatro Comunale e Caffè Marini, cresce il degrado
Teatro Comunale e Caffè Marini, cresce il degrado
L'ex mercato coperto di via San Lorenzo tenta la rinascita
L'ex mercato coperto di via San Lorenzo tenta la rinascita
Il crollo del viadotto Morandi a Genova
Il crollo del viadotto Morandi a Genova